CONDIVIDI

Testimonianze di coinquilini disperati

La convivenza, si sa, non è semplice da gestire, e le difficoltà non riguardano sole le coppie di fidanzati. Le convivenze più difficili, infatti, e allo stesso tempo più divertenti, hanno come protagonisti gli studenti fuori-sede.

Sia che ci si ritrovi a convivere con amici o con perfetti sconosciuti, è pressoché impossibile che non si verifichino problemi di incompatibilità.

Ognuno ha le proprie abitudini, manie, vizi, e non sempre si riesce a conciliarli con quelli altrui. Alcune convivenze, dopo un periodo di naturale assestamento, riescono a trovare la strada giusta, altre, invece, si rivelano davvero impossibili, e l’unica cosa che rimane da fare è sperare che arrivi presto il momento in cui sarà possibile porre la parola fine.

Su Facebook è nata una pagina dal titolo particolarmente significato “Il coinquilino di merda”, che raccoglie esilaranti esperienze di coinquilini disperati. L’idea, nata da alcuni ragazzi, è recentemente diventata anche un libro “Il coinquilino di merda – manuale di sopravvivenza”, edito da Mondadori.

“Esistono tre leggi fondamentali che regolano ogni rapporto di convivenza: 1. c’è un Coinquilino di Merda in ogni casa; 2. il Coinquilino di Merda porta a fare cose da Coinquilino di Merda; 3. il Coinquilino di Merda: se non ce l’hai, sei tu.”

Guardate le foto che testimoniano cosa possono arrivare a fare certi coinquilini…

Gallery

[df-gallery url=”https://www.wdonna.it/gallery-item/convivenze-difficili-foto”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.