CONDIVIDI

Come vestirsi per scendere in spiaggia

Anche se negli ultimi giorni non si fa molto sentire, è ufficiale: l’estate è arrivata!

Le spiagge sono sempre più affollate e il look con cui andare in spiaggia è sempre più un punto interrogativo vista la varietà di indumenti che si possono indossare. E allora come si fa a scegliere cosa indossare? 

Naturalmente ognuno di noi ha un suo stile nel vestire, ma ci sono delle linee generali che non vanno mai trascurate per essere sempre al top e per risaltare tra la folla.

  • I pantaloncini non passano mai di moda, sono una costante dell’estate, ma attenzione! Non tutte se lo possono permettere, dobbiamo sempre saper riconoscere la linea sottile che c’è tra l’eleganza e il saper vestire bene e la volgarità, senza mai vergognarci del nostro corpo. Ognuna ha i suoi difetti e la cosa migliore da fare è saperli nascondere bene con un pizzico di eleganza e stile.
  • Da qualche anno ormai il vestito perfetto da spiaggia e quello largo, un po’ trasparente, che lascia intravederle il costume e colorato con i colori che appartengono a questa stupenda stagione, ovvero giallo, verde, arancione o bianco.
  • Un tocco di classe in spiaggia è un bel cappello. Naturalmente ognuna di noi deve fare i conti con il proprio corpo. Non esiste una donna a cui stanno bene tutti i tipi di cappelli, bisogna sempre conoscere sé stesse e sapere cosa è meglio indossare.
  • Il costume è sempre un terno al lotto. Non è mai facile capire quale ci stia davvero bene, ma anche qui ci sono delle regole da rispettare. Prima di tutto bisogna indossare un costume che regga nel modo giusto il seno, e quindi indossare una taglia adeguata. Teniamo sempre presente che in spiaggia non tutte possono mettere il reggiseno a triangolo e non tutte possono indossare le coppe. Per il pezzo di sotto è molto importante che non stringa troppo, in modo da far uscire quei fastidiosi “rotoletti” che cerchiamo sempre di nascondere.
  • E le scarpe? Siete in spiaggia, quindi lasciate perdere tacchi o quant’altro, dovete mettere qualcosa di semplice, ma anche nella semplicità l’eleganza non manca mai. Un paio d’infradito con delle belle cuciture non vi tradiranno mai.
  • Per quanto riguarda gli orecchini? Anche se sono passati di moda, le piume in spiaggia, non troppo vistose, non passano mai. Oppure dei begli orecchini cuciti all’uncinetto ve li invidieranno tutti.

L’ultimo piccolo consiglio è: sappiate abbinare tutto con saggezza perché se non lo fate sarà solo un miscuglio di colori senza senso, il tocco di classe sta tutto lì!

 

Caterina Perilli

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.