CONDIVIDI

Consigli per superare la fine di una relazione

fine-amore

Superare la fine di un amore non è una passeggiata, chi c’è passato lo sa bene. Non ci sono regole né tempistiche precise, ognuno reagisce e supera la fine di una relazione con modi e tempi differenti. C’è chi si butta a capofitto nel lavoro e chi rimane chiuso in casa fino ad aver pianto tutte le lacrime. La reazione al dolore è diversa in ognuno di noi.

La rinascita procedete per tappe. La prima cosa da fare è prendere atto che la relazione si è definitivamente conclusa, accettare la realtà è molto importante perché evita false illusioni che potrebbero prolungare l’agonia e dilatare i tempi di guarigione, come attaccarsi alla speranza che lui/lei possa tornare, che si accorga di quello che ha perso e torni sui suoi passi. Niente di più sbagliato! La relazione è finita, lui/lei ha preso un’altra strada, non tornerà: è da qui che si deve ripartire!

Accettare la realtà vi permetterà di sfogare tutta la sofferenza che state provando, i modi possono essere differenti. C’è chi ne parla con gli amici più intimi e chi, invece, per non risultare petulante o per riservatezza, preferisce scrivere, mettere nero su bianco il suo dolore. Sono entrambi metodi validi, ma l’importante è che la fase di “sfogo” non duri per un lasso di tempo troppo lungo.

Quando ci si accorge di aver recuperato un minimo di lucidità, è necessario passare alla tappa successiva, che consiste nell’analisi razionale di quanto successo. Evitare questo passaggio potrebbe rivelarsi nocivo in futuro. È  infatti in questa fase che vengono messi in luce gli eventuali errori commessi durante la relazione, aspetto importante per gestire le prossime storie.

Dopo la fase di analisi lucida, arriva il momento di riprendere in mano la propria vita. Il trucco sta nel concentrarsi su nuovi obbiettivi, sulle amicizie, su altri hobby e passatempi, tenersi impegnati, buttarsi a capofitto in attività che fanno bene al corpo e alla mente aiuta a riacquisire fiducia in se stessi, permettendo di ricominciare a vivere. Il recupero dell’autostima è un elemento importante nel superamento della fine di un amore.

Alcuni tentano la carta del chiodo scaccio chiodo, ma non sempre, anzi quasi mai, questa si rivela una scelta vincente.

Ricordate, superare la fine di un amore non è semplice, ci saranno ricadute, penserete che la sofferenza non finirà mai, non è così, raggiungerete l’uscita del tunnel, dovete avere pazienza ed essere forti.

3 COMMENTI

  1. la maggior parte delle donne soffrono sia x la fine di un amore , ma soffrono ancor di piu' se a tutti i problemi elencati ci aggiungiamo la mancanza di lavoro cio' ti rende ancora piu' fragile cio' ti rende ancora piu' vulnerabile , cio ti rende ancora piu' vittima di te stessa e pian piano raggiungi la rassegnazione a subire ogni sorta di vilenza pscologica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.