CONDIVIDI

 Spesso la bellezza della nostra pelle è compromessa  dalle smagliature.

Inestetismi cutanei  causati dalla perdita di elasticità della pelle, che compaiono su cosce, glutei, seno e addome, in caso di forte dimagrimento o gravidanza.

Dunque la  parola chiave per combatterle  è: prevenzione.

Possiamo  giocare  d’anticipo, con l’esercizio fisico e  i giusti trattamenti.

Infatti una volta comparse al 99% si tratterà di segni indelebili.

Inoltre dimagrimenti repentini e drastici sono una forte causa della comparsa di smagliature e della perdita di tono cutaneo.

Se iniziamo una  dieta dobbiamo farlo in modo graduale, ricordando sempre di fare  un po’ di esercizio fisico.

Una corsetta al giorno aiuterà a mantenersi in forma, potenziando l’effetto della dieta e mantenendo il tono della pelle.

Ma come capire che stanno per comparire?

Il primo stadio delle smagliature denota la comparsa di questi segni non ancora bianchi.

All’inizio sono infatti di colore rossastro e dai contorni e dalle forme molto più sottili.

Una volta notate è il momento di agire per evitare che si sedimentino e cicatrizzino del tutto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.