CONDIVIDI

Relazione a distanza: istruzioni per l’uso

Molte coppie si ritrovano a dover fare i conti col vivere una relazione a distanza. Ciò comporta inevitabilmente un drastico mutamento del rapporto di coppia, cambiamento che non deve però essere visto in chiave totalmente negativa: le relazioni a distanza hanno sicuramente dei contro ma anche dei pro.

La separazione dal partner non decreta la fine di una storia d’amore: la relazione può continuare anche a distanza. Sarà però necessario seguire alcuni accorgimenti e armarsi di pazienza, determinazione, coraggio, impegno e tanto, tantissimo amore. D’altronde, si sa: l’amore vince su tutto, anche sulla lontananza!

Come affrontare la separazione

Una partenza improvvisa, inaspettata causa un turbinio di sentimenti forti: si prova paura, smarrimento, tristezza. I progetti fatti fino a quel momento sembrano venire giù come un castello di sabbia. “Cosa ne sarà di noi e della nostra storia?”, è una delle frasi maggiormente pronunciate dalle coppie che si ritrovano a vivere questa situazione. Dopo il più che comprensibile momento di panico, è necessario recuperare calma e lucidità: solo così sarà possibile analizzare razionalmente l’imprevisto e discuterne con il partner.

È importante conoscere prima di tutto la durata della separazione, a questo sono infatti legati una serie di altri fattori: quando, per quanto tempo e come sentirsi e/o vedersi. Grazie ai cellulari e a internet, non è più un problema mantenere attivi i contatti, ma una coppia ha anche la necessità di incontri reali, non solo digitali.

È altrettanto importante non vivere la separazione come una corsa contro il tempo: non fatevi prendere dall’ansia ma vivete con serenità i giorni che precedono la partenza. Trascorrere il tempo insieme come se stesse per finire il mondo non vi aiuterà ad affrontare la separazione nei migliori dei modi, anzi, pregiudicherà la relazione. Cercate di vivere quei momenti in maniera naturale, come siete soliti fare, senza cadere nell’errore di dover fare per forza il pieno di momenti insieme. Così facendo, il distacco sarà ancora più forte e problematico.

relazione-a-distanza

Ognuno affronta la separazione a proprio modo ed è possibile riscontrare differenze anche all’interno della stessa coppia: c’è chi ha bisogno di lunghi saluti e chi, al contrario, si pone in maniera fredda e distaccata. Qualunque sia il vostro approccio, cercate di non ferire i sentimenti del partner; fatevi sentire vicini ed emotivamente coinvolti. L’ideale sarebbe non aspettare l’ultimo momento per salutarvi, ma stare insieme dalla sera prima della partenza. Avrete così tutto il tempo per discutere degli ultimi dettagli, rassicurarvi a vicenda e preparavi insieme all’ormai vicinissima separazione.

Regole di comportamento

Fissare delle regole di base sul comportamento di entrambi è un ottimo modo per gestire la relazione a distanza nei migliori dei modi, evitando così incomprensioni e litigi che potrebbero minare la sua stabilità e ai quali, vista la lontananza, non sarebbe semplice porre rimedio. Sarà quindi utile stabilire regole in merito alla gestione dei rapporti con l’altro sesso, del denaro in comune, dei tempi di comunicazione e di incontro. Un aspetto fondamentale è quello di progettare già prima della partenza quando vi rivedrete e programmarlo nei dettagli: vi aiuterà ad affrontare meglio il distacco.

Per quanto riguarda la comunicazione, invece, cercate di non essere invadenti e non pretendete di stare al telefono 24 ore su 24: informatevi reciprocamente in merito agli orari in cui potrete parlare con tranquillità.

Gelosia

La lontananza tende ad alimentare questo sentimento: il vostro compito è quello di evitare che ciò accada. Non lasciate che la distanza dal partner faccia nascere in voi dubbi e paure di possibili tradimenti. L’arma in vostro possesso si chiama fiducia! Se non riuscirete a domare la gelosia, la relazione potrebbe trasformarsi in un incubo caratterizzato da sentimenti negativi e distruttivi, per voi e per la relazione.

relazione-a-distanza (1)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.