Consigli per combattere le macchie

Gli inestetismi cutanei sono un problema comune di molte donne. Spesso accade che , a causa di una gravidanza o per essersi esposte troppo al sole, ci ritroviamo ad avere delle macchie sul viso di colore marrone. Le macchie in questione sono veramente brutte a vedersi anche se potrebbero non indicare alcun problema di salute

Molte donne si trovano a dover fare i conti quindi con la comparsa delle macchie scure sul viso. Queste possono manifestarsi al termine della stagione estiva perché l’abbronzatura pian piano se ne va, lasciando sul nostro volto un colorito poco uniforme, caratterizzato da zone più scure, le cosiddette macchie appunto.

Eliminare macchie viso rimedi

Cosa fare per eliminarle? In certi casi può essere sufficiente l’utilizzo di una buona crema idratante e di uno scrub da effettuare 2-3 volte alla settimana.

In altri soggetti è però necessario ricorrere alle creme schiarenti acquistabili in commercio. Queste contengono sostanze che impediscono la produzione di melanina e sostanze esfolianti che permettono alla sostanza schiarente di penetrare in profondità. Durante il trattamento, da effettuare con costanza, è necessario limitare l’esposizione al sole e dotarsi di un filtro anti-Uva.

Le creme schiarenti non sempre permettono di risolvere il problema delle macchie scure. Garantiscono infatti risultati ottimali se si tratta di un problema superficiale e a uno stadio iniziale, se invece la situazione è più seria, è necessario rivolgersi al dermatologo che consiglierà al paziente interventi differenti.

I più gettonati sono il peeling ad alta concentrazione a effetto sbiancante, il cui costo è pari a circa 100 euro, il laser, che richiede più sedute ed è leggermente doloroso, e l’idroelettroforesi, indolore e con un costo pari a 100 euro per ogni seduta.

In ogni caso, ricordate, la regola numero 1 è la prevenzione: evitate di esporvi al sole in maniera eccessiva e senza la giusta protezione. Più sole prendete, più sarete predisposte alla comparsa delle macchie scure.

Pelle e alimentazione

a pelle è sicuramente la parte estetica che curiamo di più. Da giovani, spesso, non pensiamo che la nostra cute possa invecchiare rapidamente ; essa risulta elastica e luminosa. Già però verso i 35 anni si possono notare delle imperfezioni che destano allarme. Se sul viso ti sono apparse delle macchie scure , questo articolo potrebbe aiutarti a capire il perchè. DA COSA DERIVANO LE MACCHIE SCURE DELLA PELLE ?

L’ALIMENTAZIONE PUÒ AIUTARLE?

Ad certo punto della vita le macchie scure possono apparire un po’ dappertutto sulla pelle del corpo e del viso. Non le vediamo ma lo stesso succede sugli organi interni. Le macchie sono i rifiuti, gli scarti delle nostre cellule. Significa che il nostro organismo ha difficoltà a fronteggiare lo stress ossidativo cellulare che produce un eccesso di molecole tossiche aggressive come i radicali liberi. Questi possono essere introdotti con un’alimentazione errata o con eccesso di fumo e alcool e alla carenza di nutrienti ad azione antiossidante.

Ma quali sono gli alimenti fondamentali a contrastare questi problemi? Tutti gli alimenti ricchi di vitamina C contenuta nelle arance nel prezzemolo nei kiwi pompelmi limoni.

La luteina presente negli spinaci,cavoli ,cicoria ,rucola ,piselli ,lattuga,broccoli , uova…..L’acqua è sicuramente l’alleato numero uno della nostra pelle ma anche l’olio extravergine d’oliva.

La vitamina E chiamata anche tocoferolo è un “antiossidante biologico”per farne scorta basta mangiare regolarmente frutta oleosa (arachidi,noci , nocciole,mandorle anacardi ….),mirtilli ,carote ,finocchi e pomodori! Io regolarmente mangio ogni giorno due o tre noci ! O una decina di mandorle o una manciate di noccioline ! A proposito avete l’abitudine di pulire accuratamente la pelle la sera prima di andare a dormire? È fondamentale!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.