CONDIVIDI

Le zanzare sono il vero tormento dell’estate. Vediamo come possiamo allontanarle attraverso una serie di rimedi naturali:

Limone e aceto: mettete in un piatto l’aceto e in un altro una fetta di limone fresco. L’odore allontanerà tutti gli insetti, zanzare comprese.

– Usate oli essenziali di citronella, lavanda e geranio per allontanare le zanzare e ricorrete a candele fai da te per procurandovi della cera, stoppini, barattolo di vetro usato di solito per le confetture, ferma stoppini e tappi di bottiglie usate per l’olio. Ogni sera potrete accendere una candela per liberarvi dalle zanzare.

Zanzariere: ottime ed ecologiche sono il rimedio meno faticoso per combattere le zanzare.

Potete installarle su ogni finestra e ricordarvi di tenerle chiuse affinché facciano effetto.

– Utilizzate piante sul terrazzo che riescono a tenere lontane le zanzare. Potete utilizzare menta, basilico, lavanda e coltivarle è molto semplice.

– Potete ricorrere a un repellente per il corpo. La preparazione è molto semplice: fate bollire due mazzetti di menta e uno di basilico per 20 minuti.

Potete filtrare l’acqua e conservarla in frigo. Quando il sole tramonta, di sera, spalmate su braccia e gambe il composto.

– Altro rimedio è quello di ricorrere a una bat box, ovvero una casetta per i pipistrelli, che si sa, sono ghiotti di zanzare. In commercio se ne trovano diverse e sono facili da reperire CONTINUA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.