CONDIVIDI
problemi

Problemi.La vita è fatta di ostacoli e , più cresciamo più ci rendiamo conto che diventa tutto in salita. Affrontare i problemi , però, non è sempre cosa facile soprattutto perchè le difficoltà sembrano insormontabili e ci sentiamo spesso inermi. Cosa fare , dunque? Prima di affrontare un qualsiasi problema dobbiamo capire se siamo in grado di farlo. Ti senti vulnerabile o pronto per una nuova battaglia?

Risolvere i problemi quotidiani

In una situazione di vulnerabilità diventiamo meno capaci di controllare i nostri comportamenti perché si indebolisce la nostra autoefficacia, cioè viene meno la convinzione di avere le risorse necessarie per affrontare una situazione, e la motivazione a raggiungere i nostri obiettivi (come perdere peso) sparisce con essa di conseguenza: se non sono capace, è inutile anche solo che io ci provi, no? 

Per salvarsi da questa spirale innanzitutto bisogna rendersi conto che i problemi sul lavoro, quelli relazionali o gli imprevisti quotidiani non influiscono sulla capacità di seguire un adeguato percorso alimentare. 

Poi bisogna tenere a mente tre semplici principi:
1 . essere realisti 
Porsi degli obiettivi irraggiungibili crea solo inutile frustrazione. Il piano alimentare va pensato non solo in base a quello che vorremmo ottenere, ma anche in base a quello che realisticamente siamo in grado di ottenere a partire dai nostri impegni, dalle nostre esigenze di vita e dal nostro rapporto con il cibo

2 . non avere fretta 
Il successo è basato sulla perseveranza, sul compiere tanti piccoli passi uno alla volta. L’importante è evitare di fermarsi

3 . essere flessibili 
Un ostacolo o una difficoltà non sono sinonimi di fallimento. Bisogna imparare a capire quali sono i nostri punti di forza e quali le debolezze, in
modo da sfruttare i primi e migliorare le seconde.

Pensa positivo

Sai che pensare in positivo aiuta tantissimo? Affrontare la vita con la convinzione che riusciremo a risolvere il nostro problema è un primo passo per la riuscita dello stesso; muniamoci di autostima e dipositività ed affrontiamo il tutto mettendoci tutto l’impegno che siamo in grado di dare. Se partiamo con il pessimismo della non riuscita dell’obbiettivo , probabimente non riusciremo a raggiungerlo !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.