CONDIVIDI

I colpi di sonno improvvisi non sono così rari, anzi.

Addormentarsi spesso e più volte durante il giorno rappresenta una chiara manifestazione di  Narcolessia.

Essa  e’ un disturbo del sonno che  si verifica manggiomente sotto i 30 anni e tende comunque a durare nel tempo.

Come si presenta:

I colpi di sonno si presentano  con grande sonnolenza durante il giorno nonostante la notte la persona abbia dormito un numero sufficiente di ore.


Perchè:

Agli attacchi di sonno improvvisi  non  si può resistere, essi sono  riposanti e durano da pochi minuti (massimo  mezzora circa / 1 ora).
Al risveglio la persona perde la sonnolenza e si sente rinvigorita, ma per poco, poiche’ tra un attacco di sonno e l’altro, si presenta sonnolenta e inattiva

I luoghi:

Avvenendo all’improvviso il soggetto che soffre di narcolessia puo’ addormentarsi ovunque si trovi, a casa, al lavoro, o durante una conversazione
Il sonno notturno, solitamente e’ disturbato da frequenti risvegli.

Leggi anche Depressione tra le più giovani. La colpa è del sonno 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.