CONDIVIDI

Il colore dei capelli? Sceglilo in base alla carnagione

Specialmente in vista dell’estate, sono molte le ragazze che decidono di cambiare colore dei propri capelli. Spesso però ci si basa su modelli o riviste e, ovviamente, quel dato colore potrebbe non avere lo stesso effetto sulla nostra pelle. Ecco perché occorre scegliere la propria tinta in base alla propria carnagione.

In sostanza le tonalità del nostro tipo di pelle sono due: quella calda e quella fredda.

Alla prima appartengono quelle carnagioni essenzialmente abbronzate, dorate, color pesca, ma anche quelle sull’olivastro.

Alla tonalità fredda, invece, appartengono le carnagioni molto chiare, che, se messe vicine a un foglio di carta bianco, appaiono bluastre.

Per quanto riguarda le tonalità calde i colori consigliati sono tutti i toni del biondo, quindi anche l’oro, l’ambra e il caramello. Per le tonalità calde, invece, si può optare per il biondo cenere, il castano e il nero.

CONTINUA A LEGGERE

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.