Home Curiosità In Cina si dorme in ufficio

In Cina si dorme in ufficio

Dormire in ufficio? In Cina si può. I lavoratori hanno a disposizione letti e poltrone, oltre alle rispettive scrivanie.

4773
0

I lavoratori cinesi dormono in ufficio

Lavorare, mangiare e dormire in ufficio: è ciò che accade in Cina. Si tratta di una pratica piuttosto diffusa nel Paese, sopratutto nel settore tecnologico dove la competitività è molto elevata. Molte aziende assumono quindi molto personale per riuscire a rispettare le scadenze e fare concorrenza ai rivali. Ciò ha un diretto collegamento con la nascita di una zona notte negli uffici per far riposare gli impiegati.

Dai Xiang ha iniziato la sua carriera lavorando come ingegnere con turni di 72 ore, dormendo per terra in ufficio. Ora, a 40 anni, ha aperto una società di cloud computing e i suoi dipendenti hanno a disposizione 12 letti a castello situati direttamente sul posto di lavoro, ma sono autorizzati a dormire anche sulla scrivania o sulle poltrone.

“La tecnologia non è solo un’attività cerebrale – spiega – Chi lavora in questo settore ha bisogno di tempo per trovare l’ispirazione.” I lavoratori, se hanno necessità, possono riposarsi anche a mezzogiorno, non solo di notte.

Possiamo dormire fino alle 8.30 del mattino perché i nostri collaboratori arrivano alle 9.30 e utilizziamo gli stessi bagni per lavarci – ha raccontato un lavoratore all’agenzia Reuters – Mio figlio mi manca molto, ha tre anni e riesco a vederlo solo nei fine settimana. Mi sento in colpa.”

Gallery

Cina dormire in ufficio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.