CONDIVIDI

“Il nuovo trend dell’industria alimentare è di cercare di rendere quotidiani quei cibi che fino a qualche anno fa erano le “porcherie” riservate ai giorni di festa, all’eccezione. 
Ma per far questo ci si è inventati dei claim salutistici su prodotti che, diciamocelo, di salutare non hanno niente. 
E così patatine, merendine, hbibite gassate, arricchiti di antiossidanti, vitamine, fibre, certificazioni di origine nazionale, o ancora meglio, (e queste sono operazioni a loro modo, geniali) far passare per salutare quello che in realtà è tossico. 

Bibite gassate dannose per la salute


Nella foto una bibita che un tempo si vedeva solo sui tavoli delle feste di compleanno (quelle che si facevano a casa, ricordate?) e che ora invece madri fulminate propongono ai figli ballando come ossesse, felici e gioiose di poter dare ben il 12% di succo d’arancia (e ma italiana!!) ai figli, e compensando il restante 78% con l’aggiunta di fruttosio, che, lo dice il nome, è frutta, e quindi fa bene. 
Ma certo, se i tuoi figli non mangiano frutta dagli il fruttosio. 
E la madre fulminata (sempre quella che balla mentre i figli tracannano la bibita, ma chi glieli fa ‘sti spot?) è serena nel dare frutta italiana per merenda ai figli. 
Signora fulminata, in un’aranciata, la frutta è soltanto una vaga eco tipo “c’era…era…era..era” ma ora non c’è piu, e del fatto che sia italiana, visto che non c’è rimasto che un succo pastorizzato e allungato, filtrato e colorato e aromatizzato, potrebbe venire anche da Chernobyl, cambierebbe poco. 
L’aggiunta di fruttosio, NON è un fatto positivo, na. 
Probabilmente alla suddetta industria, fa comodo il futtosio perché spesso è un prodotto a basso prezzo ricavato da eccedenze del mais, e trasportato in forma liquida nelle autobotti, quindi molto piu economico dello zucchero (è molto meno poetico e salutistico cosi nevvero?).
Però a tuo figlio, l’eccesso di fruttosio, difficile da raggiungere con una alimentazione normale, di quelle che ‘sniak sniak’ mangi carote e mele e banane, ma rapidissimo a ottenere anche solo con pochi bicchieri di quella roba arancio fluo, beh l’eccesso di fruttosio, crea danni al fegato, noti come steatosi epatica, una condizione tipica degli alcolisti, di alcuni anziani, di malattie degenerative. 
E invece noi la regaliamo ai nostri figli. 

Fruttosio si trasforma in grasso


Il fruttosio, proprio perchè in natura è una molecola preziosa e di difficile reperimento, non conosce “limitazioni” come metabolismo, piu ne mangi, piu ne viene stoccato, e in molti tessuti, non può uscire per diventare energia. 
Il futtosio ha come via preferenziale il metabolismo epatico (per questo non è utilizzata a livello muscolare) e lì diventa grasso, steatosi appunto, cirrosi epatica(!!!) alterazione dei grassi ematici (ipertrigliceridemia…..in un bambino? Ossignur!), sindrome metabolica, obesità, aumentata produzione di acido urico, genera stress ossidativo (li facciamo invecchiare prima poveri) e predisposizione a tutte le malattie da stress ossidativo, una parola che non dovremmo sentire prima dei sessant’anni. 
E la regaliamo a loro, ballando come fulminate.
Della foto ometto la marca, perché davvero non ci interessa, questo è un gioco che fanno tutte le aziende, siamo noi a dover prendere coscienza di quale sia il nostro diritto, di conoscere cosa stiamo mangiando, e dovere, di proteggere noi stessi e soprattutto i nostri figli. “

Post della Pagina Fb della Biologa Nutrizionista Manuela Navacci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.