CONDIVIDI

L’alimentazione giusta per perdere peso

Niente diete drastiche. Per perdere chili e ridurre il girovita bisogna saper mangiare, inserendo nella propria alimentazione alcuni cibi dalle proprietà antinfiammatorie e in grado di accelerare il metabolismo. Un’alimentazione sana ed equilibrata, arricchita da alcuni preziosi cibi, e una regolare attività fisica sono i due elementi imprescindibili se si vuole perdere peso.

Cibi contro i chili di troppo

Tra gli alimenti alleati del nostro benessere e della nostra linea, troviamo sicuramente la frutta e la verdura. Ricchi di fibre e di antiossidanti, non possono mancare nella nostra alimentazione. D’estate, sono i cibi che vanno per la maggiore. Mangiatene a volontà, l’importante è che siano prodotti freschi, di stagione, di colori diversi e, preferibilmente, provenienti da agricoltura biologica.

Assai prezioso il tè verde: ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, brucia grassi e stimola il metabolismo.

Secondo una ricerca effettuata dall’Università della Pennsylvania, preferire i cereali integrali a quelli normali aiuta a ridurre i fastidiosi cuscinetti adiposi e favorisce il mantenimento del benessere generale dell’organismo.

Nella nostra alimentazione non possono mancare i legumi, a maggior ragione se si sta lottando contro i chili di troppo. Secondo uno studio canadese pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, mangiare 130 g di legumi al giorno farebbe perdere peso e avrebbe anche il vantaggio di tenere sotto controllo il colesterolo cattivo.

Grassi monoinsaturi: li troviamo in particolare nell’olio extravergine d’oliva, nelle noci e nell’avocado. Proteggono il cuore, abbassano il livello di colesterolo LDL “cattivo” e riducono l’infiammazione generale.

Altri grassi importanti sono gli Omega 3. Li possiamo trovare nelle mandorle, nelle noci, nei semi di lino, nel pesce (salmone). Uno studio eseguito da un gruppo di ricercatori di Taiwan, pubblicato sull’European Journal of Nutrition, ha dimostrato che il consumo di mandorle riequilibra i trigliceridi e riduce molte citochine infiammatorie.

Per insaporire i cibi, meglio usare spezie ed erbe aromatiche, dalle mille proprietà benefiche. La curcuma, tra tutte, è quella a cui si associa un maggiore potere antinfiammatorio.

cibi girovita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.