Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone, è nato a Bari il 3 giugno 1977.

A renderlo famoso è in mix di professioni: comico, cabarettista, cantautore, musicista, imitatore, conduttore televisivo, attore e sceneggiatore.

Ad oggi vive a Capruso in provincia di Bari. Il nome d’arte “Checco Zalone” deriva dall’espressione pugliese “Che cozzalone”.

Dopo essersi diplomato al Liceo Scientifico e dopo essersi laureato in Giurisprudenza, Checco si dedica completamente al mondo dello spettacolo.

Debutta come comico nel 2004 con la presentazione del concorso di bellezza Ragazza Cinema Ok in alcuni locali pugliesi.

Dopo alcune apparizioni su Tele Norba, una televisione regionale pugliese, avviene il grande salto con la partecipazione nel 2005 prima a Zelig Off poi a Zelig Circus.

Tutti ricordiamo il 2006 come l’anno della vittoria dell’Italia ai Mondiali e come si può dimenticare in quell’anno la canzone Siamo una squadra fortissimi che per un’estate intera non abbiamo fatto altro che sentire a ripetizione su tutte le radio?

Dall’imitazione di Carmen Consoli a Zelig le imitazioni musicali diventano il suo piatto forte! Arriva poi l’ora di Jovanotti, Tiziano Ferro, Vasco Rossi, Eros Ramazzotti e molti altri. Inoltre sempre nel 2006 esce un’altra sua canzone che schernisce la Juventus che dalla serie A è stata costretta ad andare in Serie B: I Juventini. Nell’anno successivo, quando poi la Juventus è tornata in Serie A, Checco in alcune esibizioni ha cantato la “Nuova Versione”.

Nel 2009 arriva l’ora di una delle scommesse più grandi, la produzione del suo primo film Cado dalle nubi, che ha riscosso un successo davvero inaspettato, seguito nei 4 anni successivi da altri due successi intitolati Che bella Giornata e Sole a catinelle. Insomma, quella del grande schermo per Checco è stata una grande scommessa vinta come meglio non si poteva: incassi alle stelle fin dal primo giorno, soprattutto con il terzo film, e un successo inaspettato che ha portato la sua fama ad un altissimo livello.

L’ultimo film infatti ha anche vinto il premio di Biglietto d’Oro come Film più visto del 2013.

Nei film canta alcune canzoni scritte da lui come “I uomini sessuali”, “Angela”, “L’amore non ha religione” e “Superpapà”.

Nel 2011 Checco ha intrapreso un tour di grande successo intitolato Resto umile world Tour 2011 che ha poi dato il nome ad uno show televisivo incentrato unicamente sul personaggio di Checco Zalone Resto umile world Show 2011.

Checco, continua a farci sognare!

E visto che ormai siamo alla vigilia dei Mondiali… aspettiamo con ansia una nuova canzone.

 

Caterina Perilli

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.