CONDIVIDI

La salute dei sedentari, sopratutto di coloro che  per lavoro sono costretti a stare tutto il giorno dietro  una scrivania, è sempre più a rischio.

Ai disturbi della vista, al peso si aggiungono anche problematiche legate alle articolazioni. Infatti mantenendo la  stessa posizione per troppe ore si  rischia di perdere mobilità. E uno dei casi che si possono verificare è la cosiddetta sindrome del ginocchio da scrivania.

Sandro Rossetti, primario della Divisione di ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale San Camillo di Roma, in un’intervista  sul Sole 24 ore ha detto: “mantenere sempre la stessa posizione, diminuisce la produzione di liquido sinoviale, il lubrificante dell’articolazione del ginocchio, ed è anche quello che distribuisce nutrimento alle cellule cartilaginee che ricoprono la superficie articolare”.

Dunque le ginocchia,  possono infiammarsi, per diventare meno mobili e in seguito bloccarsi completamente. Anche i movimenti più banali e scontati  potrebbero così diventare un vero e proprio problema.

Tra i consigli medici  c’è  ovviamente quello di fare un po’ di moto , praticare sopratutto una  ginnastica che coinvolga anche le gambe.

ginocchio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.