CONDIVIDI

Cause, sintomi e cure della cervicale

Il dolore alla cervicale è un disturbo molto comune, diversi studi hanno infatti dimostrato come ogni giorno ben sette persone su dieci soffrono, pur con diversa intensità, di dolori cervicali. Le cause sono molteplici, ma in linea di massima il disturbo è generato da una contrattura dei muscoli del collo e delle spalle. Vediamo nel dettaglio quali possono essere le cause, i sintomi e i possibili rimedi.

Cause

La ragioni del sopraggiungere di dolori nella zona della cervicale sono molteplici, alcune più serie, altre legate al proprio stile di vita. Tra le cause più serie troviamo il colpo di frusta, l’osteoartrite delle vertebre cervicali e la degenerazione di uno o più dischi intervertebrali. Solitamente, però, i dolori cervicali che ci tormentano durante le nostre giornate hanno origini più banali, come un’errata postura, colpi di freddo, mancanza di attività fisica o eccesso di esercizi che vanno a incidere negativamente sulla zona cervicale, stress (può portare ad assumere posizioni rigide e contratte, con conseguenti dolori ai muscoli di collo e spalle), cattivo riposo notturno a causa di cuscini o materassi non adatti.

Sintomi

I sintomi più diffusi sono dolore e rigidità localizzati a livello del collo, la cui intensità varia da caso a caso. A questi vanno aggiunti il mal di testa, che in questo caso prende il nome di cefalea muscolo-tensivo, vertigini, capogiri, dolori sulla fronte e sopra gli occhi, cerchio alla testa, nausea, formicolii alle braccia, mancanza di forza negli arti superiori, scricchiolii nella torsione del collo.

Rimedi

Esistono alcuni esercizi in grado di migliorare e risolvere il problema. Sono molto semplici e eseguibili sia a casa che in ufficio o a scuola. 1) Da seduti flettete il collo prima a destra e poi a sinistra, mantenendo la flessione per alcuni secondi. 2) Rimanendo in posizione seduta, flettete il collo e con la mano del lato verso il quale avete piegato la testa afferrate il polso del braccio opposto e tiratelo leggermente verso il basso, questo metterà in tensione i muscoli del trapezio e della spalla. Mantenete la posizione per 20-30 secondi. 3) Da seduti o in piedi effettuate una circonduzione completa del capo, tenendo rilassati il collo e le spalle. Effettuate la circonduzione prima in un senso e poi nell’altro.

Questi possono risultare dei rimedi efficaci ma devono sempre essere preceduti da una diagnosi medica, è quindi molto importante che, al sopraggiungere di uno o più sintomi sopraelencati, vi rechiate dal medico.

cervicale cure

1 commento

  1. é ormai da qualche anno che soffro di cervicali, questo periodo caldo aiuta ma le piogge che ci sono state in questi ultimi giorni mi hanno davvero rovinato il collo l’umidità mi distrugge, avreste qualche rimedio anche naturale per alleviare il dolore.? Sarebbe davvero utilissimo vi ringrazio molto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.