CONDIVIDI

Le uova in soccorso dei celiaci

Nelle uova potrebbe celarsi un valido aiuto contro la celiachia. A dirlo è un recente studio della University of Alberta, in Canada. La ricerca ha posto l’accento sugli effetti benefici che una serie di anticorpi contenuti nel tuorlo d’uovo hanno sui celiaci.

Partendo da questa scoperta, gli studiosi hanno sviluppato un farmaco che promette di “immunizzare” i celiaci senza conseguenze spiacevoli per l’organismo in caso di assunzione di alimenti “off limits” per chi è intollerante al glutine.

Questo farmaco messo a punto dai ricercatori canadesi “si lega al glutine nello stomaco e contribuisce a neutralizzarlo, fornendo una difesa all’intestino tenue e limitando i danni causati dalla gliadina – ha spiegato Hoon Sunwoo, autore principale dello studio -. La nostra speranza – ha aggiunto – è che questo supplemento migliori la qualità della vita di celiaci e intolleranti al glutine.”

Il farmaco sarà ora sottoposto ai primi test clinici. Qualora dovesse ottenere risultati positivi, potrebbe essere disponibile sul mercato a partire dai primi mesi del 2018.

Non si tratta di una cura, bensì di un rimedio in grado di rendere meno problematica la vita di chi è affetto da questa patologia: i celiaci potranno godersi un pasto senza dover fare innumerevoli rinunce, almeno occasionalmente. L’azione del farmaco consentirà di non incappare in sgradevoli effetti collaterali in seguito al consumo di una buona pizza, di un piatto di pasta, di un goloso dolce e tutto ciò che di norma è bandito dalla dieta di un celiaco.

“Un mio amico è celiaco. Non potevamo goderci insieme della birra. Ed è per questo che ho sviluppato questa pillola, per il mio amico”, ha dichiarato Sunwoo.

celiachia-uova

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.