Era sicuramente l’ospite più atteso della prima puntata di ‘C’è Posta Per Te’, Robert De Niro. L’attore statunitense nello studio di Maria De Filippi, che ieri ha vinto la sua prima sfida contro Antonella Clerici, è stato protagonista di una storia nella quale una madre si colpevolizzava per le difficoltà economiche riversate su figli.

L’attore di origine italiane, che lo scorso anno è tornato nel nostro Paese per girare ‘Manuale d’amore 3’ di Giovanni Veronesi e in quest’occasione era a Roma per il nuovo film di Woody Allen, non è riuscito a trattenere le lacrime di commozione per la storia che lo ha profondamente colpito.

Il divo holliwoodiano prima di partecipare alla trasmissione si è premurato di chiedere alla redazione se si trattasse di una storia reale. De Niro non si è limitato solo ad apparire davanti alle telecamere, ma ha voluto essere protagonista della storia parlando prima della trasmissione con i tre figli, per conoscere bene la loro vicenda e dopo la trasmissione ha passato con la donna quasi un’ora.

Anche le sorprese destinate alla fan sono state decise dallo stesso Bob, che con la sua grande ammiratrice ha voluto  bere del vino e regalarle il celebre libro di Garcia Márquez ‘Cent’anni di solitudine’.

L’attore, che è arrivato in studio in blu con una  polo bianca, quando ha aperto la busta ha abbracciato lungamente la donna e si è nuovamente commosso tra le braccia della protagonista della storia.
Tra gli altri ospiti celebri anche Gabriel Garko, protagonista della storia di una figlia che voleva chiedere perdono alla madre per non aver saputo apprezzare il suo amore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.