Home Curiosità Brione, casa in paglia e senza riscaldamento

Brione, casa in paglia e senza riscaldamento

Una casa in paglia senza riscaldamento? Impossibile? No, la stanno costruendo nel bresciano.

4575
0
CONDIVIDI

La casa in paglia ecocompatibile

Dimenticatevi della casetta dei tre porcellini, questa è molto più solida, anche se le sue caratteristiche strutturali non sembrano, a primo sguardo, molto diverse: una casa con pareti realizzate con mattoni di paglia pressata e pilastri portanti in legno. Ma tranquilli, non volerà via con una folata di vento!

Si tratta di una casa ecocompatibile che sta sorgendo a Brione, nel Bresciano. Realizzata esclusivamente con materiali a basso impatto ambientale, sarà pronta entro tre mesi.

Rispetto per l’ambiente che passa anche per l’assenza di un impianto di riscaldamento: non ce ne sarà bisogno. Le pareti, infatti, rivestite di calce all’esterno e di creta cruda all’interno, hanno un cuore di mattoni di paglia pressata che consentono di conservare il calore.

“La caldaia è rappresentata dalle grandi vetrate posizionate a sud, che permettono di assorbire quanto più sole possibile nel periodo invernale, mentre durante l’estate vengono schermate per garantire una certa frescura – spiega il progettista, l’architetto Nino Franzoni -. I fornelli saranno a induzione e sulla copertura dell’edificio inclinata a sud verrà installato un impianto fotovoltaico da 6 kilowatt.”

Non solo, ci sarà anche una cisterna da 12 mila litri per raccogliere l’acqua piovana, in modo che non vada sprecata.

I costi per la costruzione di questa casa green non sono superiori a quelli necessari per una casa tradizionale, ma il suo impatto ambientale è di gran lunga inferiore.

“La paglia all’estero è impiegata da secoli nella costruzione di abitazioni e sta prendendo piede anche in Italia – aggiunge Nino Franzoni – oltre a essere un materiale di scarto, che deriva dallo stelo dei cereali e verrebbe altrimenti impiegato solo per le lettiere degli animali, è altamente isolante.”

In Italia sono oltre 50 gli edifici costruiti con materiali ecocompatibili, la speranza è che diventino molti di più.

Gallery

pareti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.