Si allunga la lista di cibi che non sono quello che le etichette dichiarano essere.

Dopo le polpette Ikea, i  tortellini, la pasta fresca ripiena e le lasagne i carabinieri dei Nas hanno scoperto che anche i sughi ragù prodotti dalla Star e presentati con carne di manzo contengono in realtà carne equina non dichiarata sulla confezione.

La  Star, ha comunicato il ministero della Salute, aveva già attuato il blocco in autocontrollo e le procedure di ritiro dal mercato dei prodotti finiti, ed i Nas di Milano avevano sottoposto a sequestro sanitario cautelativo oltre 300.000 singole confezioni del prodotto.

L’azienda ha spiegato che erano state utilizzate partite di carne macinata congelata proveniente dalla Romania ed acquistate dal fornitore francese GEL ALPES di Saint Maurice-Manosque, già sotto controllo da parte delle Autorità transalpine.

Tra gli italiani cresce intanto la psicosi. 6 cittadini su 10, dice Coldiretti, temono di consumare cibi contaminati.

ragù di carne

2 COMMENTI

  1. A me il ragù Star ha fatto sempre schifo, non perchè lo usassi, io preparo un chilo di ragù, lo metto nei vasetti in freezer e quando ne ho bisogno è pronto, e so cosa ci ho messo dentro…dicevo che mi ha fatto schifo per la pubblicità, quella donna con la bocca tutta sporca…che schifo di pubblicità, mi faceva venire il voltastomaco, non so se ora l'hanno cambiata, spero di sì, perchè non l'ho più vista…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.