CONDIVIDI

ll magnesio è fondamentale nella produzione di energia e una sua eventuale carenza ha effetti su tutti i sistemi del corpo. Normalmente questo problema è difficile da diagnosticare poiché nelle analisi del sangue non compare. A questo si aggiunge il fatto che la stragrande maggioranza dei medici non richiede negli esami l’analisi della carenza di magnesio ed è questo un altro motivo per cui è difficile sapere se si è più o meno predisposti a una carenza di questo nutriente.

Forse non tutti sanno, inoltre, che dopo l’acqua, l’ossigeno e gli alimenti basilari il magnesio è uno dei sali minerali più importanti. Il magnesio è fondamentale nello sviluppo dato che è più importante del calcio, del sodio o del potassio poiché ha il compito di regolare tutti e tre questi elementi. Uno dei sintomi più frequenti della carenza di magnesio è avere molta sete, nonostante si beva una grande quantità di acqua o di liquidi al giorno. Questo è dovuto essenzialmente al fatto che non si stanno ricevendo i nutrienti attraverso il cibo e il corpo mostra questa esigenza richiedendo idratazione. 

La carenza di magnesio può arrivare ad alterare il ciclo del sonno, aumentare lo stress, ridurre il rendimento atletico di una persona arrivando ad incidere sulla qualità di vita. I primi sintomi di ciò sono all’inizio quasi impercettibili ma successivamente possono manifestarsi crampi alle gambe, dolore ai piedi o spasmi muscolari senza aver fatto attività fisica. Successivamente possono manifestarsi anche intorpidimento, convulsioni, formicolio frequente, acuti spasmi coronari, cambi di personalità e ritmo cardiaco anomalo.

Sono colpiti tutti gli organi del corpo, soprattutto i muscoli e per questo può arrivare a provarsi dolore, tensione, crampi o spasmi. Possono presentarsi anche dolori alla mandibola, emicranie, oppressione al petto che non consente di respirare a fondo.

Il magnesio è quindi fondamentale perché il nostro corpo ne ha bisogno per tutte le sue funzioni: le cellule vivono meglio grazie al magnesio, permette che gli enzimi lavorino e per sintetizzare le proteine, i carboidrati e i grassi. E’ essenziale per la produzione di energia. L’acqua ad alto contenuto di magnesio può essere d’aiuto per contrastare questo deficit.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.