CONDIVIDI
Linguaggio del corpo

Innanzitutto distinguiamo tra linguaggio del corpo femminile e maschile. I due emisferi, infatti, sono molto differenti anche dal punto di vista dell’espressione “fisica”.

Vediamo ora nel dettaglio come si comporta il maschio.

Ci sono solo alcuni segnali del linguaggio del corpo comuni tra i maschi. Essi riguardano:

  • l’espressione del viso
  • l’inclinazione della testa
  • l’irrequietezza
  • il dito puntato
  • il confronto diretto.

Il volto di un uomo è meno espressivo rispetto al volto delle donne. E raro che il volto di un uomo sia molto radioso. Ciò nonostante, i suoi occhi non appariranno mai annoiati quando sono interessati a qualcosa o qualcuno.

Un uomo tende a inclinare la testa durante una conversazione. Questo non ha nessun significato negativo, ma è solo un gesto tipicamente maschile.

Per gli uomini è molto più difficile rimanere con il corpo fermo a lungo. Così si agitano e si muovono di più e più spesso rispetto alle donne.
Puntare il dito contro qualcuno è sempre stato considerato come un atto scortese, ma questo gesto è naturale negli uomini quando vogliono sottolineare ed enfatizzare il loro discorso.

Come le donne, anche gli uomini di solito non gradiscono il conflitto e, se possono, lo evitano. Al contrario delle donne, in situazioni conflittuali generalmente gli uomini preferiscono confrontarsi direttamente a tu per tu, guardandosi in faccia, occhi negli occhi.

Ma come fai a capire se piaci ad un uomo?  Come abbiamo già detto il linguaggio del corpo è molto importante, perché è spesso in grado di essere molto più esplicito delle parole. Anche quando si trova con altre persone, inconsciamente tende a muovere gli arti nella direzione della persona che piace. Non solo, il modo con cui ci si da la mano, lo sfiorare il braccio con discrezione e al tempo stesso con delicatezza, sono segni che non possono essere ignorati. Ma quello che vale più di ogni altra cosa sono gli occhi, gli sguardi per la precisione, in particolar modo se lo si fa cercando di non farsene accorgere, distogliendo lo sguardo con un certo imbarazzo se colti sul fatto. Poi ovviamente non c’è un modo standard per capire se piaci, ma certamente questi segnali sono utili.

Ora vediamo invece un elenco di segnali che lancia la donna quando è attratta da un uomo. Consiglio ai maschi che stanno leggendo di prendere nota.

  1. Si morde il labbro. Questa è un’azione molto sensuale che non lascia spazio a grandi interpretazioni, se una lo fa stai certo che le piaci veramente molto.
  2. Si tocca i capelli. Questo è un gesto che le ragazze fanno spesso (non tutte), se li ravviva o li muove per mettere in mostra il viso o il collo di sicuro è un segnale positivo. Se invece ci gioca, facendoci magari delle ciocche è probabilmente nervosa.
  3. Gioca con i gioielli. O monili in generale come collanine, anelli o ferma capelli. Di solito è indice di una certa attrazione nei tuoi confronti. In modo particolare gli anelli hanno una sfumatura sessuale (infila e toglie il dito dall’anello ad esempio).
  4. Rida alle tue battute. Questo è un chiaro segnale di interesse, se appunto si sganascia dalle risate qualsiasi cosa dici, anche la meno divertente è certamente presa date.
  5. Ti tocca. Quando lei stessa fa una forte kino è perché desidera sul serio avere un contatto fisico più intimo con te. A volte ti toccherà in modo scherzoso, magari con una spintarella o qualche schiaffetto giocoso.
  6. Tocca sè stessa. In modo più preciso tocca alcune zone molto importanti sessualmente e biologicamente come ad esempio il collo (sensualissimo) o i polsi.
  7. Si aggiusta il vestito. Questo atteggiamento è sia per essere in ordine nei tuoi confronti sia perché con questo gesto sposta la tua attenzione dove vuole veli (per mettere in mostra la sua femminilità).
  8. Ti mette in ordine i vestiti. Oppure leva un capello dalla tua giacca, o ti mette a posto la cravatta, sono tutte attenzioni molto intime che indicano un fortissimo interesse e voglia di attenzioni e contatto fisico da parte tua.

Tutto ciò ovviamente serve sia per capire se la proprio “tattica” di seduzione funziona, sia per capire quanto sia elevato l’interesse della donna o dell’uomo. Se è presente solo uno di questi segnali allora l’interesse non sarà elevato, se ne sono presenti più di due, allora il consiglio è di buttarsi senza pensarci.

Fonte: COMUNICAREECONVINCERE

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.