È quello giusto oppure no?

Quando perdiamo la testa per qualcuno non siamo più in grado di analizzare lucidamente la situazione. Siamo convinti di aver trovato l’anima gemella, ma non sempre le cose sono come le vediamo noi. In amore è facile cadere nella trappola dell’idealizzazione: ci sembra che quella persona abbia tutti i requisiti per starci accanto, ma in realtà è ben lontano da ciò che desideriamo davvero.

Ci ostiniamo a credere nella relazione, ignoriamo i consigli di chi ci vuole bene, inseguiamo un amore che non c’è è e forse non ci sarà mai. In realtà basterebbe rispondere a poche semplici domande per capire se lui è effettivamente quello giusto o si tratta dell’ennesimo buco nell’acqua. Scopriamo insieme quali sono i quesiti che possono aiutarci a portare un po’ di chiarezza nella nostra sfera sentimentale.

Si sente un uomo fortunato? È fiero di te? Se ti fa capire di sentirsi estremamente fortunato per il fatto di avere te nella sua vita, significa che in te ha trovato ciò che stava cercando.

Riesci a gestire i suoi difetti? Tutti abbiano dei pregi e dei difetti, e quando si decide di stare con una persona si deve prendere l’intero pacchetto. Se riesci a chiudere un occhio sui suoi lati negativi, vuol dire che non sono poi così tanto gravi da pregiudicare il proseguo della relazione.

È disposto a sacrificarsi per la coppia? Quando si inizia una relazione, è matematico, certe cose non possono non cambiare: modo di trascorrere le serate, abitudini e comportamenti da single, orari. Se lui non è disposto a modificare certi aspetti della sua vita in nome della coppia, vuol dire che non considera poi così importante la relazione.

Rispetta le tue passioni? Non sempre i due partner hanno gli stessi interessi, ma ciò non deve essere necessariamente un aspetto negativo. È importante che lui rispetti le tue passioni anche se non corrispondono alle sue, sforzandosi di non estraniarsi dal tuo mondo.

Vuole cambiarti? Se ti ama davvero, ti accetta così come sei, non tenta di renderti più simile alla donna che lui vorrebbe al suo fianco. Se il suo intento è questo, è meglio che se ne cerchi direttamente un’altra! Girate i tacchi e andatevene: non vi merita!

Con lui puoi essere te stessa? Se ti senti libera di dire ciò che pensi, di comportarti come meglio credi, di dare libero sfogo alle tue emozioni, se non hai paura di mostrarti fragile, vuol dire che hai trovato una persona che ti consente di essere veramente te stessa. In caso contrario, la relazione non ha futuro.

Ti piace come si comporta con amici e familiari? Per capire se è quello giusto è importante osservare anche come si comporta al di fuori della vita di coppia. Gentilezza, educazione, il saper stare con gli altri, sono tutti aspetti che non possono essere sottovalutati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.