World’s Ugly Dog Contest: vince Walle

cane brutto walle

 

walle-cane-brutto_

Alcuni lo considerano offensivo, altri pensano che sia una trovata divertente e originale, tra polemiche e complimenti il concorso per il “Cane più brutto del mondo” è ormai giunto alla sua 25esima edizione.

Pelosi o spelacchiati, magrissimi o pienotti, con le orecchie enormi o la lingua lunga, non bellissimi, è vero, ma tutti estremamente simpatici! Sono loro i protagonisti del World’s Ugly Dog Contest, manifestazione che si tiene ogni anno a Petaluma, in California, e che incorona il partecipante a quattro zampe più brutto.

Ad aggiudicarsi il titolo 2013 è stato Walle, cagnolino di 4 anni di Chico, un incrocio (sembrerebbe) tra un beagle, un boxer  e un bassotto. Il mix di razze presenti in Walle e la sua particolare andatura hanno conquistato i giudici “Questo cane – ha commentato il giudice Brian Sobel – sembra sia stato assemblato con pezzi di vari cani e, forse, di qualche altro animale.”

Felicissima la sua padroncina, Tammie Barbee, che prese con sé Walle quando aveva solo tre mesi “La gente – racconta la donna – veniva da me e mi diceva che il cane non era sano, ma io lo amo.”

Il premio consiste in 1500 dollari e alcune apparizioni televisive in programmi di successo come Today della Nbc e Jimmy Kimmel Live della Abc.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.