Polemiche per la processione, il sindaco difende la comunità

La notizia della sosta della Madonna delle Grazie davanti alla casa del boss Peppe Mazzagatti durante la processione a Oppido Mamertina ha immediatamente provocato una valanga di polemiche, ma il sindaco del paese si è opposto a una tale ricostruzione, definendo lacunose le notizie riportate dai giornali.

I fatti, secondo le autorità locali, sarebbero stati “diffusi in modo sommario e approssimativo denigrando in primo luogo la comunità che abbiamo il piacere e l’orgoglio di rappresentare da solo un mese. Sentiamo il dovere di intervenire in modo chiaro e inequivocabile delineando al meglio la verità dei fatti per come l’abbiamo vissuta, in quanto è necessario colmare lacune informative e sanare difformità che le notizie ad oggi hanno riportato.”

Nessun “inchino” ma solo una rotazione della statua “la ritualità di ruotare la vara verso il Corso Aspromonte è prassi consolidata da oltre trent’anni perché la Madonna durante il Corteo non attraversava e non attraversa quel tratto di paese.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.