Medicazione moncone ombelicale

La medicazione del cordone ombelicale fino alla caduta del moncone è una delle fasi che più agitano le mamme nei primi giorni di vita del bambino. Generalmente, le indicazioni sulla medicazione vengono fornite dalla stessa struttura presso la quale è avvenuto il parto. Il procedimento richiede precise accortezze ma è molto semplice da mettere in pratica.

Se il personale sanitario e la mamma praticano la medicazione correttamente, il moncone ombelicale cade spontaneamente nel giro di dieci giorni dal parto. Dopo la caduta, è bene che la mamma disinfetti bene l’area, in modo da scongiurare la comparsa di infezioni e infiammazioni. Se la caduta del moncone dovvesse tardare, parlatene col medico. Non cercate mai di accelerare la caduta forzandolo manualmente.

Cordone ombelicale medicazione

La base del moncone e il moncone devono essere tenuti sempre ben asciutti, dal momento che l’umidità ne ritarda la caduta. Solitamente la medicazione viene effettuata due volte al giorno.

Innanzitutto, la mamma deve avere le mani perfettamente pulite, poi si procede in questo modo: dopo aver piegato il pannolino, il moncone e la zona circostante devono essere puliti prima con una soluzione fisiologica sterile e poi con una garzetta imbevuta di acqua ossigenata; si asciuga perfettamente il moncone con una garzetta sterile e lo si avvolge interamente, dalla base alla punta, con una garza inumidita con alcool denaturato. Se il bambino dovesse piangere, non preoccupatevi: non avverte dolore, è solo infastidito dall’effetto fresco dell’alcol.

Dopo la caduta del moncone, bisogna medicare la ferita fino a quando si cicatrizzerà.

Moncone ombelicale quando chiamare il pediatra

È bene rivolgersi al pediatra se:

  • il moncone tarda parecchio a cadere, ovvero oltre 15 giorni dal parto;
  • si notano arrossamenti e rigonfiamenti sulla pelle intorno all’ombelico;
  • ci sono secrezioni giallastre e purulente alla base del moncone;
  • compare un rigonfiamento all’altezza dell’ombelico;
  • se la base sanguina eccessivamente o se ci sono fuoriuscite di pus o cattivo odore;
  • la cicatrice dopo la caduta resta umida, con muco e sangue.

moncone ombelicale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.