CONDIVIDI

Bruno Arena, celebre comico dei Fichi D’India, torna per la prima volta a farsi vedere in pubblico dopo la malattia ed i mesi trascorsi in ospedale. Nel gennaio del 2013 infatti era stato colpito da un improvviso aneurisma celebrale, nel corso di una registrazione di Zelig. Ha approfittato subito della sua libertà per assistere alla partita Inter-Bologna allo stadio Meazza. Il pubblico ha salutato con un forte e caloroso applauso il ritorno del comico.

Proprio Max Cavallari, compagno di gag dei Fichi D’India, pochi giorni fa aveva postato un messaggio sulla pagina ufficiale dei Fichi D’India “Il mio eroe sta per tornare” aveva scritto, insieme ad una foto dell’attore sorridente. Nel corso degli ultimi mesi molto dei suoi fan avevano utilizzato proprio i social e Facebook per postare messaggi di auguri e di speranza per Bruno, che a quanto pare hanno sortito il loro effetto. “Sono contento gemello – aveva scritto qualche settimana fa Max – ti ho trovato bene, fai passi da gigante”.

Tutto cominciò il 17 gennaio dello scorso anno, quando durante la registrazione di uno sketch per Zelig, lo spettacolo di Italia 1 che poi decise di non mandare più in onda, Bruno Arena si sentì male. Trasportato subito in gravissime condizioni all’ospedale San Raffaele, rimase per più di un mese in coma e quando si svegliò fu ricoverato in un centro di riabilitazione lombardo. Il  comico si è presentato sorridente allo stadio, ed ha fatto anche una foto ricordo con il Presidente Erick Thohir. Possiamo dire che ormai per il comico il peggio è passato, ora attendiamo solamente che torni presto col suo amico Max Cavallari a farci ridere con i Fichi D’India.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.