Home Speciale bellezza Boxer braids: la treccia da pugile FOTO

Boxer braids: la treccia da pugile FOTO

Tutte pazze per le boxer braids. Le star si sono innamorate di questa acconciatura. Guardate le foto e scoprite come realizzare la treccia doppia.

6290
0
CONDIVIDI

Treccia doppia o treccia da pugile

La treccia non smette di essere una delle acconciature più utilizzate. Un vero e proprio evergreen dell’hairstyle. Sono tante le tipologie di trecce che possono essere realizzate. In questo momento è scoppiata la boxer braids mania. La sportiva boxer braid, letteralmente “treccia da pugile”, chiamata anche treccia doppia, ha conquistato le star (e non solo).

Sono tante le celebrità che hanno scelto questa pettinatura. Instagram pullula di foto. Da Kim Kardashian a Beyoncé, passando per Chiara Ferragni e tante altre.

Utilizzata originariamente sul ring dalle donne pugili per tenere ordinati i capelli – tutti ricorderete Hilary Swank nel film “Million Dollar Baby” – la boxer braid è ora in voga nella vita di tutti i giorni.

Si tratta di un’acconciatura semplice da realizzare, adatta sia a un look sportivo che a uno stile più sofisticato.

Boxer braids: come si realizzano

Si parte facendo la riga in mezzo e dividendo in due la chioma. Procedete facendo due code basse, scioglietele e intrecciate i capelli partendo dall’attaccatura della fronte e inserendo una ciocca di capelli mano mano che la treccia prende forma.

Una volta finito, per ottimizzare il risultato e renderlo più duraturo, sopratutto se volete che le vostre trecce da pugile restino perfette per tutta la giornata, potete usare un gel o una lacca per fissare l’acconciatura.

Gallery

boxer braids

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.