CONDIVIDI

‘Ndrangheta e Cosa Nostra per il traffico internazionale di stupefacenti

40 indagati, diversi i fermi e gli arresti: è questo il bilancio del mega blitz internazionale per il traffico di stupefacenti tra gli Stati Uniti d’America e l’Italia. Sono centinaia gli uomini in divisa che stanno eseguendo in diverse regioni d’Italia diversi arresti, grazie ad un infiltrato dell’FBI, chiamato “Jonny l’americano”.

Nel corso dell’inchiesta chiamata New Bridge, con il coordinamento della direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, queste sono state le provincie “colpite” dalle forze dell’ordine: province di Reggio Calabria, Napoli, Caserta, Torino, Benevento, Catanzaro e a New York negli Stati Uniti.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.