CONDIVIDI

Bellissima, Blake Lively, ma anche molto invitante. Almeno per quegli insetti che hanno deciso di rovinare la festa del suo 27esimo compleanno, mentre l’attrice lanciata da ‘Gossip Girl‘ si stava sottoponendo ad uno shooting fotografico.

E’ stata la stessa moglie di Ryan Reynolds a raccontare quanto successo sul suo blog, prendendola con la giusta dose d’ironia:

“Non me ne intendo abbastanza di insetti per stabilire se fossero vespe, api o dei mini-taser volanti di Madre Natura. So per certo che un attimo prima ero nel bel mezzo di uno splendido photoshoot autunnale, un momento dopo ero in uno sketch dei Monthy Python. Correvo a più non posso in tutte le direzioni possibili, agitavo braccia e mani come se avessi appena scoperto che crescono dalle spalle. C’era anche un suono terribile che squarciava l’aria. Sono stata poi informata che quel suono era stato emanato dalla mia bocca”.

Un esercito di insetti che l’ha rincorsa e punta, dunque, e festa di compleanno rovinata anche se gli effetti dovrebbero scomparire presto.

Ma intanto i fans si sono spaventati a leggere certi particolari quasi inquietanti: “Il vostro sedere si sgonfia improvvisamente (e piuttosto dolorosamente) quando compite 27 anni?

Perché il mio faceva male cane. Come anche il mio collo, la schiena, le gambe e la fronte. Oh, e le mie mani! Si stavano seccando. Mi sembrava di essere punta da dozzine di piccoli e invisibili dardi. Mi sentivo come la Strega Cattiva del Mago di Oz, che si squaglia, squaglia, si brucia e si squaglia”.

Una sensazione difficile da raccontare, anche se Blake l’ha fatto e ora si sta riprendendo dallo shock. Tornerà ad essere bellissima, come l’abbiamo sempre vista, anche se al momento deve curarsi le ferite e le punture.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.