Il fatto è avvenuto in piena notte a Vicenza. Un bambino ghanese di 10 anni, dopo esser scappato di casa  ha raggiunto in pigiama e ciabatte un negozio di giocattoli.

Il piccolo ha sfondato la vetrina con un sasso  ed ha rubato il giocattolo che i genitori non avevano voluto prendere per lui.

Il colpo era riuscito alla perfezione se non fosse stato per la ciabatta persa nel negozio mentre fuggiva.

Gli agenti del 113, intervenuti sul posto dopo una telefonata  che segnalava il foro nella vetrina,  hanno scovato subito il bambino nascosto tra i cespugli poco lontano da lì.

Parlando con il bimbo, gli agenti sono riusciti a riportarlo  a casa dai genitori.

Questi ultimi, sbalorditi non riuscivano a credere a quanto era accaduto. Erano convinti infatti che il figlio stesse dormendo tranquillamente nella sua cameretta.

bimbo sfonda vetrina giocattoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.