CONDIVIDI

Se vostro figlio mangia poco, siete nel “post” giusto. I bambini spesso fanno capricci, soprattutto a tavola e noi mamme ci disperiamo perchè non mangia a sufficienza o ci richiede solo schifezze. Spesso cediamo ai ricatti perchè crediamo che fargli mangiare le patatine sia un modo per nutrirlo comunque. In realtà dobbiamo fare attenzione : l’alimentazione da seguire non va sottovalutata perchè noi siamo ciò che mangiamo.

Alimentazione giusta per bambini

E’ nei primissimi anni di vita che si gettano le basi che permettono al bambino di crescere in un adulto sano e in salute. Il genitore deve fare attenzione all’alimentazione già a partire dallo svezzamento. Un adolescente obeso speso era un bambino in sovrappeso.

Lo so, ogni scarrafone è bello a mamma soja. A volte è difficile riconoscere l’eccesso di peso o gli errori alimentari del proprio bambino; a volte si sottuvaluta la cosa pensando che basterà la crescita a far passare il sovrappeso. Purtroppo i dati ci raccontano una storia diversa: ci dicono che più è elevato l’incremento di peso in età prescolare, più è alta la probabilità di avere un adolescente in sovrappeso, se non obeso. L’incremento è più alto in bambini nati con peso eccessivo o figli di madri in sovrappeso o obese.

Che fare? Tocca al genitore vigilare sulla dieta del bambino, partendo innanzitutto dalla propria alimentazione. L’esempio è sempre il miglior insegnamento: il bambino imparerà uno stile di vita sano imitando il genitore .

Carboidrati , proteine e fibre

Il bambino deve mangiare a tavola con noi , mangiare ciò che mangiamo noi. Se cucini un piatto di pennette al pomodoro lo devi fare per tutta la famiglia , questo vale anche per il secondo. Insegnagli con l’esempio che bisogna mangiare un po’ di tutto per crescere sano e forte; fagli trovare le verdure con forme simpatiche , fagli apprezzare il gusto dei cibi di stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.