CONDIVIDI

Genzano. La bambina di 22 mesi , aggredita e percossa dal padre
Federico Zeoli, è stata trasportata d’urgenza al Bambin Gesù di Roma. L’episodio è accaduto la settimana scorsa ma ancora oggi le condizioni della piccola sono stabili con una lenta ripresa.

Secondo la procura, Zeoli avrebbe assunto comportamenti recidivi: in altre occasioni avrebbe , infatti, aggredito anche gli altri tre figli della compagna ovvero gemellina della piccola, e i suoi due fratelli di 5 e 8 anni.

Accuse pesanti che lo stesso uomo, nel corso dell’interrogatorio di ieri mattina, ha negato fortemente. «Non avevo mai sfiorato Chiara e non ho mai picchiato neanche gli altri bambini», 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.