CONDIVIDI

Informazioni su Bianca Atzei

Bianca Atzei è senza ombra di dubbio una delle voci più particolari dell’attuale panorama musicale italiano, e l’interessamento nei suoi confronti da parte di artisti nostrani già affermati non fa altro che confermare il grande apprezzamento che ruota intorno a lei.

Bianca nasce nel 1987 a Milano da genitori sardi, comincia a respirare musica fin dalla più tenera età e a 17 anni entra in un’accademia musicale.

Dopo varie collaborazioni per jingle pubblicitari e radiofonici, spot, sigle e vari programmi televisivi, il 2012 è l’anno di debutto di Bianca: esce il singolo “L’amore vero”, brano che in poco tempo diventa un grande successo radiofonico, a cui fa seguito, nello stesso anno, “La gelosia” in duetto con Francesco “Kekko” Silvestre dei Modà, che raggiunge 3 milioni e mezzo di visualizzazioni su YouTube.

Nel 2013 prende piede una nuova collaborazione e si rafforza quella con il leader dei Modà: nasce “Fino in fondo”, brano creato con Niccolò Agliardi, e “La paura che ho di perderti”, scritta da Kekko.

I Modà, che possono essere descritti un po’ come i padrini di battesimo di Bianca, la chiamano per salire sul palco dei loro concerti all’Olimpico di Roma e a San Siro, rispettivamente l’11 e il 19 luglio.

Tutti la cercano, tutti la vogliono: anche Alex Britti vuole lavorare con Bianca, e il loro incontro musicale dà vita a “Non è vero mai”, un altro grande successo.

La cantante sarda è stata tra i finalisti del Coca-Cola Summer Festival, dove ha presentato il suo nuovo singolo “Non puoi chiamarlo amore”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.