I feticisti dei piedi lo sanno bene quanto siano sensuali i piedi della signora Barbara D’urso.

La conduttrice di pomeriggio cinque ha mostrato più volte (anche involontariamente) i suoi piedi scalzi e questo ha mandato in delirio il suo pubblico!
E’ stata una stagione di grandi ascolti per la conduttrice di «Domenica Live» e «Pomeriggio Cinque». Sul gossip in merito alla relazione con Giletti ha però dichiarato :«Siamo solo amici».

Ricordiamo che Barbara nasce come attrice per poi passare alla tv:

Nel settembre 2009 ha abbandonato la conduzione di Mattino Cinque, sostituita da Federica Panicucci, per proseguire la conduzione di Pomeriggio Cinque e impegnarsi nella realizzazione di un nuovo contenitore domenicale di Canale 5, Domenica Cinque, anche questo gestito dalla testata giornalistica Videonews, in onda la domenica dalle 13.35 alle 19.00 e costruito sul modello dei programmi giornalieri di successo.

piedi d'urso

Barbara D’Urso cinema

Chi pensa che la bella “Carmelita” abbia soltanto doti estetiche, si sbaglia di grosso.

Infatti, vanta di un curriculum abbastanza variegato, che abbraccia anche il mondo del cinema. A seguire potete trovare tutte le sue esperienze sul grande schermo, a partire dagli anni ’80:

  • Erba selvatica, regia di Gianfranco Campigotto (nel 1982)
  • Blues metropolitano, regia di Salvatore Piscicelli (nel 1985)
  • Vogliamoci troppo bene, regia di Francesco Salvi (nel 1989)
  • Non chiamarmi Omar, regia di Sergio Staino (nel 1992)
  • Mollo tutto, regia di José María Sánchez (nel 1995)
  • Romanzo di un giovane povero, regia di Ettore Scola (nel 1995)
  • Il manoscritto di Van Hecken, regia di Nicola De Rinaldo (nel 1999)
  • Tutti gli uomini del deficiente, regia di Paolo Costella (nel 1999)
  • Per giusto omicidio, regia di Diego Febbraro (nel 2004)
  • Il vegetale, regia di Gennaro Nunziante (nel 2018)

Barbara D’Urso film

Ciò che ha portato la D’Urso verso il successo è certamente la sua presenza televisiva.

Ecco alcuni film tv a cui ha preso parte:

  • Delitto in via Teulada, regia di Aldo Lado (nel 1979)
  • La casa rossa, regia di Luigi Perelli (nel 1981)
  • Giorno dopo giorno (Rete 4, nel 1982)
  • Skipper, regia di Roberto Malenotti (Rai 1, nel 1984)
  • Bony (Rai 1, nel 1992)
  • La dottoressa Giò – Una mano da stringere, regia di Filippo De Luigi (Canale 5, nel 1995)
  • La dottoressa Giò, regia di Filippo De Luigi ed Antonello Grimaldi (Rete 4, 1997-1998; Canale 5, nel 2019)
  • Le ragazze di piazza di Spagna, regia di José María Sánchez (Rai 2, nel 1998)
  • Via Zanardi, 33, regia di Antonello De Leo e Andrea Serafini (Italia 1, nel 2001)

E successivamente in:

  • Donne di mafia, regia di Giuseppe Ferrara (Rai 2, nel 2001)
  • Ugo, regia di Giorgio Bardelli (Canale 5, dal 2002 al 2003)
  • Lo zio d’America, regia di Rossella Izzo (Rai 1, nel 2002)
  • Orgoglio, regia di Giorgio Serafini e Vittorio De Sisti (Rai 1, nel 2004)
  • Noi, regia di Peter Exacoustos (Canale 5, nel 2004)
  • Una donna scomoda, regia di Sergio Martino (Canale 5, nel 2004)
  • Rocco, regia di Nicolò Bongiorno (Canale 5, nel 2004)
  • Ricomincio da me, regia di Rossella Izzo (Canale 5, dal 2005 al 2006)

Barbara D’Urso programmi televisivi

Quando si parla di Barbara D’Urso, bisogna riconoscere il fatto che sia una delle conduttrici televisive più gettonate in assoluto. Sin dalla fine degli anni ’70 ha saputo farsi valere e il suo talento non è passato di certo inosservato.

A seguire potete trovare gran parte delle sue esperienze televisive, fino ad oggi:

  • Annunciatrice di Telemilano 58 (1977-1978)
  • Goal (Telemilano 58, dal 1977 al 1978)
  • Stryx (Rete 2, nel 1978)
  • Che combinazione (Rete 2, 1979-1980)
  • Domenica in (Rete 1, 1980-1981)
  • Un disco per l’estate (Rete 1, 1981)
  • Forte fortissimo TV Top (Rai 1, dal 1983 al 1984)
  • Mattina in famiglia (Rai 2, stagione 1996-1997)
  • Mezzogiorno in famiglia (Rai 2, stagione 1996-1997)
  • I fatti vostri – Buon natale in Famiglia (Rai 2, nel 1996)
  • Grande Fratello (Canale 5, nelle edizioni 2003-2004, 2018-2019)

Ma anche:

  • La fattoria (Canale 5, dal 2005 al 2006)
  • Lo show dei record (Canale 5, nel 2006, dal 2008 al 2009)
  • Reality Circus (Canale 5, nel 2006)
  • Uno due tre stalla (Canale 5, nel 2007)
  • Mattino Cinque (Canale 5, dal 2008 al 2009)
  • Pomeriggio Cinque (Canale 5, dal 2008)
  • Domenica Cinque (Canale 5, dal 2009 al 2010)
  • Capodanno Cinque (Canale 5, dal 2010 al 2013)
  • Stasera che sera! (Canale 5, nel 2011)
  • Baila! (Canale 5, 2011)
  • Domenica Live (Canale 5, dal 2012)
  • Live – Non è la D’Urso (Canale 5, dal 2019 ad oggi)

Barbara D’Urso libri

Infine, per chi non lo sapesse, Barbara D’Urso ha scritto diversi libri:

  • Debole è la carne (nel 1994)
  • Più forti di prima. Storie di donne dalla tragedia alla rinascita (nel 2010)
  • Tanto poi esce il sole (nel 2011)
  • Ma credo ancora nell’amore – Sopravvivere alle ferite del cuore (nel 2012)
  • Ecco come faccio, Mondadori (nel 2013)
  • Ti si legge in faccia – I segreti del linguaggio del corpo che ti cambieranno la vita, Arnoldo Mondadori Editore (nel 2013)
  • Se lo desideri accade, Mondadori (nel 2014)
  • Quanti anni mi dai? I miei segreti per essere bella sempre, Arnoldo Mondadori Editore (nel 2016)

piedi d'urso

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.