Lei si chiama Victoria Wilcher e sfortunatamente ha perso il suo occhio destro a causa di un evento spiacevole.
La bimba ha riportato diverse cicatrici sul viso dopo essere stata aggredita da tre pitbull .

La piccola ha soli tre anni e a causa dell’aggressione si è fratturata la mascella e gli zigomi. Oggi cerca di vivere una vita normale ma la strada da percorrere è dura e tortuosa se si pensa a ciò che le è successo recentemente:

Una nota catena di fast food, la KFC, infatti, è stata accusata di discriminazione dopo che alcuni dipendenti nel Mississipi hanno chiesto alla piccola di uscire dal locale perché avrebbe disturbato i clienti con il suo aspetto.

La famiglia ha denunciato l’accaduto su Facebook e ora la KFC sta conducendo un’indagine per punire i responsabili.
bimba azzannata

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.