CONDIVIDI

Sport e cefalea

Se soffrite di mal di testa, la soluzione ideale è fare attività fisica. La vita sedentaria, infatti, favorisce l’accumulo di stress, ansia, tensioni, posture scorrette, tutti fattori di rischio per l’insorgenza del disturbo. Restare seduti in ufficio, sempre nella medesima posizione, ad esempio, va a sollecitare la zona del collo e delle spalle, con la conseguente comparsa di cefalee muscolo-tensive, i cosiddetti “mal di testa da cervicale”, ma anche di altri sintomi quali vertigini, insonnia e affaticamento.

I medicinali sono spesso la soluzione più adottata. Al primo segnale, ci si fionda nell’armadietto dei farmaci. Non che sia un comportamento spagliato, anzi gli esperti consigliano di curare subito il mal di testa onde evitare la cronicizzazione del disturbo e l’assunzione di dosi più alte di farmaci, però si può intervenire in maniera più massiccia sulla prevenzione. Proprio attraverso lo sport.

L’esercizio fisico, infatti, consente di migliorare respirazione e circolazione sanguigna e di ridurre la vasodilatazione sanguigna cerebrale, una delle principali cause di cefalea. Inoltre, lo sport aiuta a scogliere la muscolatura, migliora l’elasticità e agisce positivamente sull’umore, dando vita così a una serie di reazioni a catena positive che apportano vantaggi allo stato psico-fisico dell’individuo. La vita, se si svolge regolarmente attività fisica, è più bella!

Ma attenzione a non esagerare. Se non si è abituati al training, meglio iniziare gradualmente, evitando sforzi eccessivi e prolungati.

Tra le discipline sportive maggiormente consigliate troviamo: pilates, yoga, nuoto, ciclismo e corsa. Le prime due permettono di lavorare su postura e respirazione, agendo così sul sistema nervoso vegetativo. Le altre, invece, favoriscono il rilascio delle endorfine, antidolorifici naturali.

Mi pare ci siano parecchi validi motivi per iniziare a mettersi in movimento. Al bando la pigrizia! Viva lo sport!

sport mal di testa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.