CONDIVIDI

Un asteroide verso la Terra. E’ in arrivo per la fine del mese (proprio il 31 ottobre) l’asteroide 2015 TB145 ed è considerato il più grande asteroide che passerà vicino al nostro pianeta fino al 2027.

Questo asteroide è stato scoperto lo scorso 10 ottobre dal Pan-Starrs I Telescope akke Hawaii. Un altro asteroide (2009 FD) il 29 ottobre passerà ‘accanto’ alla Terra a una distanza di circa 16 volte quella tra il nostro pianeta e la Luna.

L’asteroide ‘2015 TB145’, invece, passerà a circa 499 mila chilometri dalla Terra.

Secondo gli esperti l’asteroide dovrebbe avere un diametro tra i 280 e i 620 metri circa e sembra stia viaggiando nella nostra direzione a circa 126.000 km all’ora, pari a 35 km al secondo.

Sempre secondo gli esperti della Nasa questa velocità è ‘insolitamente alta’ ma sarà un passaggio sicuro per il nostro pianeta. La luminosità dell’asteroide sarà pari a 10 e quindi troppo debole per poter essere visto ad occhi nudo. Nonostante ciò, dovrebbe essere facile da individuare guardando nella direzione giusta.

Nella tarda notte tra il 30 e il 31 ottobre l’asteroide viaggerà nella costellazione di Orione. Se le stime degli esperti della Nasa fossero corrette, l’asteroide scoperto poco più di una settimana fa, sarebbe 28 volte più grande del meteorite di Chelyabinsk, che nel mese di febbraio del 2013 penetrò l’atmosfera sulla Russia.

Questo meteorite esplose e si disintegrò a circa 30-50 km di altezza e causò 1200 feriti circa.

Per questo è fondamentale continuare gli studi scientifici in merito a quanto potrebbe essere fatto se venisse rilevato in futuro un asteroide pericoloso per la Terra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.