CONDIVIDI

Arisa ha confessato a tutti del suo problema: la cantante della basilicata soffre da anni di tricotillomania, un disturbo comportamentale che inficia molto sul quotidiano. Arisa ha quindi confessato in un post Instagram che il motivo per cui porta spesso i capelli molto corti è per evitare di strapparseli violentemente.

Tricotillomania cos’è e come si manifesta

La tricotillomania è catalogata come disturbo mentale e comportamentale, annoverata come variante specifica del  (DOC) disturbo ossessivo compulsivo sulla base della ripetitività e della natura compulsiva dello strapparsi i capelli e per il fatto che lo strappo è generalmente ritualizzato e limitato a luoghi, giorni e momenti ben precisi e specifici per il singolo individuo. I soggetti affetti da questo disturbo sentono il bisogno di strappasi i capelli correlato all’ aumento di tensione interiore che si attenua solo attraverso l’atto dello strappo stesso.

Due sono le differenti tipologie di strappo:

  • focused hair pulling, il soggetto intenzionalmente strappa la ciocca per gestire situazioni di stress.
  • automatic hair pulling, il soggetto si ritrova involontariamente a strapparsi i capelli in situazioni di noia o relax

Possono anche coesistere. Le consegueze spesso sogno importanti come l’alopecia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.