CONDIVIDI

Un corteo di cinquanta auto d’epoca, sportive e fuoriserie, provenienti da Popoli (Pescara) sono arrivate a L’Aquila, precedute dalla Lamborghini ‪ ‎Huracan‬ della Polizia di Stato.

In questo capoluogo, dopo una breve sfilata in piazza Duomo, ha avuto luogo la V rievocazione del circuito di Collemaggio, una gara di velocità sul circuito cittadino, consistente in sei giri ad una velocità massima non superiore a 40 chilometri orari, con partenza dalla basilica di Santa Maria di Collemaggio.

La Huracan ha sostituito una delle Gallardo precedentemente donata dalla stessa casa automobilistica italiana alla Polizia stradale ed è un’autovettura dotata di avanzate tecnologie.
Con una videocamera installata vicino allo specchietto retrovisore e un computer collocato dietro ai sedili, l’auto può rilevare
la velocità istantanea di altri veicoli, trasmettendole immagini in tempo reale alla banca dati della Polizia.

Inoltre, la Huracan della Polizia è attrezzata per il pronto intervento sanitario, con il bagagliaio anteriore che ospita una speciale attrezzatura frigobox per il trasporto urgente di organi per trapianti e un defibrillatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.