Seppur con diversi tagli, è stato votato al Senato Il DDL Cirinnà sulle Unioni Civili.

I voti a favore sono stati 173 e i contrari 71. M5s esce dall’aula. Alfano: “Stop a contro natura”. Sparisce la stepchild e l’obbligo di fedeltà.

Ecco alcuni commenti sotto al post pubblicato sulla pagina Ufficiale Facebook di Repubblica.it :

-Personalmente non me ne frega un cavolo delle unioni civili ! ultimamente non si parla d’altro !!! e intanto la gente muore perché non si può più curare ,si ammazza perché perde il lavoro e voi andate avanti spietati nel fare tutti sti tagli e tassandoci a momenti pure l’aria.Mi viene il vomito sentirvi parlare governo di ladri e politici di merda e ignoranti!

– Legge sacrosanta, dopo aver visto “Saturno contro” di Ozpetek. Mi chiedo però: quante coppie omo entreranno in crisi, come quelle etero del resto, quando una delle due parti vorrà regolarizzare il rapporto e l’altra no? Prima ci si nascondeva dietro l’alibi che in Italia non si poteva, ora il re é nudo!

-Chissà se ora, dopo che una minoranza ha ottenuto dei diritti, un’altra minoranza che non ha lavoro possa avere il diritto ad un reddito che gli restituisca dignità. Chissà se un qualsiasi parlamentare PD di governo se la senta di fare questa battaglia civile.

-Me ne frego dei gay e se ne frega la maggioranza del popolo italiano sono mesi che frantumate i cojoni con sti gay mentre l Italia muore brutti bastardi ladri mafiosi politici

-DOMANDA: ma secondo la legge Cirinnà, quello tra Renzi e Verdini è un matrimonio o una adozione???

-Hanno indagato Alfano il nostro ministro degli interni ….dovrebbe essere il titolo di apertura del giornale

Dopo aver approvato le unioni (in)civili il Parlamento quante altre battaglie di ‘civiltà ” farà? Ci avete scassato le palle per un mese, se qualcuno osava dire che ci sono urgenze ben più gravi delle unioni c., che il Parlamento può fare più cose insieme. Bene, SICURAMENTE da domani si occuperà di lavoro pensioni sanità stato sociale istruzione. SICURAMENTE
ddl cirinnacirinna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.