Antonino Spadaccino, rientrato tra i Big in gara al serale di Amici 11, grazie al ripescaggio della scorsa settimana, festeggia la prima posizione raggiunta su iTunes per tre giorni di seguito con il singolo Resta ancora un po’, presente nel suo nuovo album e scritto da Emma Marrone.

Ecco le sue dichiarazioni rilasciate su Panorama.it.

“Mi chiedevo dove fossero Luca e Paolo, pensavo di essere in uno scherzo televisivo. Di fronte ai big di amici, nomi freschi e di successo, sentirmi dire di essere la sorpresa di questa edizione mi ha reso felice. Ho vinto questo programma sette anni fa, ero stato quasi del tutto dimenticato. Trovarmi là sopra mi ha lasciato stordito.”

Molti attribuiscono quasi tutto il merito di questo successo al fatto che il pezzo Resta ancora un po’ è stato scritto da Emma È il dubbio che mi sono posto anche io, ma quando ho visto che anche altri miei singoli sono emersi, ho capito che il pubblico sta iniziando a scoprirmi per la prima volta. Sono sicuro che è piaciuta la canzone. Sto avendo una visibilità mai avuta prima, questa è la mia prima grande occasione e sto mettendo tutto me stesso. Spero si veda”

Antonino racconta com’è nato questo brano “Me l’ha fatta ascoltare un anno e mezzo fa. Il fatto è che siamo amici e abitiamo vicino. Quando possiamo facciamo musica insieme, facciamo dei provini e delle demo per i nostri album. Mi è capitato di fare cori per alcune sue demo e ci diamo sempre una mano a vicenda. Quando mi ha fatto ascoltare questo pezzo, l’ho provinato e subito dopo la prima volta che l’ho cantato lei si è emozionata e mi ha detto ‘tu sei l’unico che può cantarla’.”

Non è la prima volta che Emma scrive una canzone “Emma scrive canzoni stupende. Sono tanti anni che scrive e pochi lo sanno. Questa è una canzone che ti strappa lo stomaco e io l’ho interpretata con la sincerità di un bambino, l’ho reso vivo o almeno ci ho provato.”

Antonino rivela che gli stessi Big vorrebbero che vincesse lui o Annalisa “Visto che loro sono più affermati e conosciuti di me, mi hanno detto che per loro sarebbe bello che vincesse qualcuno che non è ancora molto dentro il panorama musicale italiano come me o la Scarrone. Qualcuno ha detto che dietro le quinte c’è l’aria che si taglia con il coltello, che c’è molta competizione. E invece siamo solo felici, ci stiamo divertendo tanto. A differenza di quanto si crede, tutti noi abbiamo fette di pubblico diverse, nessuno di noi toglie niente a nessun altro.”

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.