CONDIVIDI

Ossessione per l’ordine

Riordinare la scrivania prima di andare via dall’ufficio, sistemare la casa, mettere a posto i giocattoli, sparecchiare la tavola: non c’è niente di anormale in questi gesti. Amare l’ordine non è assolutamente sbagliato, ma quando questa buona abitudine diventa irrinunciabile, tanto da influenzare il nostro stato d’animo, c’è qualcosa che non va. La tendenza all’ordine, infatti, può sfociare in una vera e propria ossessione, tale da trasformare gesti semplici in una forma d’ansia difficile da tenere a bada.

Ansia dell’ordine cause

L’ossessione di mettere sempre in ordine può essere la diretta conseguenza della volontà di tenere tutto sotto controllo, compresi i sentimenti. Solitamente, infatti, questo atteggiamento è proprio di persone restie a manifestare emozioni e insicurezze. Niente viene lasciato al caso, ogni cosa ha il suo posto, e se l’ordine non viene rispettato: è la fine! La persona, mettendo in ordine la casa o l’ufficio, sente di avere la coscienza a posto, raggiunge così una sorta di pace interiore, obiettivo che viene invece ostacolato dal disordine.

Ansia dell’ordine sintomi

Riconoscere questo disturbo non è semplice perché i segnali possono essere tranquillamente etichettati come normali. Prestando un po’ più di attenzione, però, si noterà quando la buona abitudine raggiunge livelli tali da compromettere il normale svolgimento della vita quotidiana.

Se una sola cosa fuori posto è in grado di mandarci su tutte le furie, se il non aver tempo per mettere in ordine compromette la giornata, se non si riesce a dormire prima di aver sistemato tutto, non siamo più davanti a una normale attitudine all’ordine, ma sono sintomi di una vera ossessione.

Ansia dell’ordine rimedi

Il primo passo verso la guarigione consiste nel riconoscere di avere un problema. Una volta preso atto della situazione, si può procedere. L’ossessione per l’ordine arriva a minare la libertà personale, finendo per gestire le nostre vite, pertanto è necessario impadronirsi nuovamente dei propri spazi.

Per allentare l’ansia e combattere la tentazione di stare sempre a riordinare, può essere utile dedicare il tempo libero a un hobby o all’attività fisica. In questo modo terrete la mente occupata ed eliminerete nervosismo e irritabilità.

ansia dell'ordine

RIMEDI CONTRO L’ANSIA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.