CONDIVIDI

In questi giorni si è tornato molto a parlare dei disturbi alimentari soprattutto in relazione ai modelli di figura femminile che non solo emergono da giornali e  dalla pubblicità ma che passano sotto i nostri occhi anche entrando nei negozi.

I negozi di abbigliamento infatti  fanno la loro parte esibendo manichini dalle taglie decisamente troppo piccole e che rispecchiano poco la realtà delle donne.

A far tornare questo problema in primo piano è stata una foto che ha letteralmente spopolato su Facebook.

Ritrae infatti dei manichini dalle forme normali, più “curvy”, che rispecchiano la realtà della maggior parte delle appartenenti al gentil sesso.

La foto, pubblicata sul gruppo Women’s Rights News, in realtà risale al 2010 ed è stata scattata da una blogger svedeseRebecka di Malmo  in un negozio della catena Åhléns.

Le “normali” modelle di plastica sono state molto  apprezzate dagli utenti del social network più famoso e utilizzato al mondo, perché sono più vicine alle forme delle donne in carne ed ossa.

Un segnale molto importante contro l’ideale anoressico delle passerelle.

manichini

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.