CONDIVIDI

Si chiama Anti – cheating ring, in Italia “Anello anti-tradimento”: è l’ultima trovata americana contro i mariti fedifraghi. Si tratta di una fede nuziale capace di marchiare il dito del marito con la frase “I’m married”, “Sono sposato”, in modo tale che, se anche volesse fare il furbetto togliendosi l’anello, il suo stato sentimentale rimarrebbe comunque visibile in maniera chiara.

L’idea è nata dalle scappatelle più famose dell’ultimo periodo, come afferma l’azienda di produzione The Cheeky Con ragazzi come Tiger, Arnold e l’ex capo del Fondo Monetario Strauss-Kahn in mente, abbiamo creato questo anello nuziale per le persone inclini al tradimento.

L’anello in questione è in titanio e costa la bellezza di 550 dollari! Una cifra considerevole, ma ne vale realmente la pena? È davvero così efficace? I pareri sono discordanti ma per lo più inclini a considerare questo anello del tutto inutile. In primis perché una scritta non vieta a un marito poco fedele di tradire la propria consorte, se uno lo vuole fare lo fa, a prescindere dall’anello o da un marchio.

In secondo luogo, se una moglie deve arrivare a questo escamotage per tenere a freno il proprio marito,è evidente che i problemi sono ben altri, la mancanza di fiducia non si risolve con una scritta incisa sulla pelle.

Terzo, per alcune donne, l’uomo con la fede al dito è una preda molto più appetitosa rispetto ai single!

11 COMMENTI

  1. Secondo me in Italia i maschi se lo metteranno anche se non sono sposati … appunto per maggior appeal … io dico solo una cosa che se si vuole continuare ad avere avventure non bisogna sposarsi è solo una mera questione di serietà e rispetto.

  2. Assurdo davvero, due persone NON restano insieme perchè legati da un anello,ciò che li unisce realmente è solo ed esclusivamente il sentimento, chi ha bisogno di “LEGARE” il proprio patner con altro deve anche essere consapevole che prima o poi se ne andrà… esattamente come un cane alla catena.Io non vorrei MAI al mio fianco una persona che devo sorvegliare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.