CONDIVIDI

Il modello che ha cambiato sesso

Andrej Pejić sognava di entrare nel mondo di Victoria Secret’s, e per farlo si era detto disposto a diventare donna “Lo farei di sicuro se mi dovessero offrire un contratto da Victoria’s Secret – aveva dichiarato nel corso di un’intervista al Daily Telegraph – Non credo ci sarebbe altro modo di entrare nel mondo di Victoria’s.”

All’inizio del 2014 si è sottoposto a un intervento di riassegnazione sessuale, divenendo così Andreja.

Sono stati i tratti estremamente androgini a fare la sua fortuna, in quanto le hanno permesso di sfilare con disinvoltura sia in abiti maschili che in quelli femminili, come a Parigi nel 2011, quando ha sfilato sia per gli uomini che per le donne per Jean-Paul Gaultier “Non l’avevo programmato né immaginavo sarebbea accaduto tutto questo. Ma se è proprio il mio aspetto ad avermi fatto fare carriera, perché dovrei lamentarmi?”

Andreja ha alle spalle un’infanzia molto difficile. Nata a Tuzla, durante la guerra in Bosnia si trasferisce con la famiglia in un campo profughi vicino a Belgrado, per poi partire, nel 1999, quando aveva solo otto anni, alla volta dell’Australia con lo status di rifugiati politici.

La sua carriera di modello ha inizio alla vigilia del suo 17esimo compleanno, quando fu scoperta mentre lavorava in un McDonald’s. Nel 2013 è arrivata 18º nella classifica dei 50 migliori modelli maschi di models.com, e 98º nella lista della rivista FHM sulle 100 donne più sexy del mondo, un riconoscimento che suscitò non poche polemiche.

La modella ha dichiarato di sentirsi come “una casalinga degli anni 60 che è scappata di casa per andare a Hollywood.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.