L’amore a distanza, il vuoto dentro.

Una famosa canzone affermava: “Io non so parlar d’amore, l’emozione non ha voce“. Ed è vero, è impossibile parlare d’amore e metterci dentro tutte le belle sensazioni che  questo enorme sentimento riesce a farci provare. Ognuno di noi, almeno una volta nella vita si è innamorato. Il desiderio di ogni donna è quello di coronare il proprio rapporto con un matrimonio e dei figli, ma spesso ti ritrovi dinanzi all’insormontabile ostacolo di un amore a distanza. E allora che fai? si dice che “chi vive un amore a distanza attraversa stati d’animo mai provati“, quindi ci si nasconde dietro al fatto che si possiede una maggiore forza interiore.

Nonostante, però, le belle parole e le rassicurazioni, un amore a distanza non fa che accrescere in noi la paura di perdere l’altro. E’ un ansia che cresce piano e che non puoi reprimere… una sensazione che ti attanaglia e che non puoi lavare via. Ed è proprio l’amore la causa di tutto, il non poterlo toccare, il non poterlo sentire, accarezzare, baciare ti rende triste ed ansioso, perché vorresti fare di tutto per tenerti stretto il tuo uomo.

Ed allora voglio lasciare tutte le coppie che vivono un amore a distanza con una frase celebre: “La lontananza fa all’amore quello che il vento fa al fuoco: spegne il piccolo, scatena il grande“.

amore-a-distanza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.