Dopo undici edizioni di Amici, il sogno di Maria De Filippi sembrerebbe quello di dare una nuova veste al talent show, dedicata interamente ai bambini. Secondo quanto rivelato dall’agenzia di stampa Adnkronos, il nome del progetto sarebbe “Amici kids”, e vedrebbe la De Filippi nei panni di produttrice e autrice ma non come conduttrice.

Ovviamente, Amici baby non sostituirebbe la dodicesima edizione tradizionale, quella dedicata ai più grandi, la quale sembrerebbe ormai certa, visto che da fonti Mediaset si apprende che il colloquio tra Maria e Pier Silvio Berlusconi “È andato benissimo”.

Sempre secondo l’Adnkronos “La costola ‘baby’ del programma punterebbe anche sull’ottimizzazione dei costi rappresentata dal fatto che il nuovo programma utilizzerebbe le stesse strutture degli Studi Elios e in parte lo stesso staff dell’edizione dedicata ai ragazzi più grandi.

Indiscrezioni giunte dagli ambienti di Cologno Monzese, fanno sapere che Mediaset avrebbe già chiesto alla Fascino (società di proprietà per metà della De Filippi e per metà di Mediaset) la licenza del format per poter realizzare una sorta di puntata prova con l’obbiettivo di vedere se il programma funziona, se il risultato fosse positivo, il programma andrebbe in produzione.  Stando così le cose, nelle prossime settimane dovrebbe essere scelto il conduttore o la conduttrice.

5 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.