CONDIVIDI

È appena iniziata l’undicesima edizione di Amici ma Vanity Fair ha deciso di dedicarsi ai concorrenti delle passate edizioni stilando una classifica dei “magnifici sette” tra gli ex allievi che una volta finito il programma ce l’hanno fatta davvero.

Nelle ultime due posizioni troviamo i ballerini Leon Cino, vincitore della terza edizione di Amici e Anbeta Toromani. Entrambi, una volta conclusa l’avventura come allievi della scuola più famosa d’Italia sono rimasti all’interno del programma entrando a far parte del corpo di ballo dei professionisti. Anbeta lo è tuttora mentre Leon, per alcuni problemi con i produttori, ha lasciato i professionisti ed è ora impegnato con uno spettacolo a teatro da lui diretto, intitolato “Tra uomo e donna”.

Al quinto posto troviamo il cantautore Pierdavide Carone, concorrente della nona edizione. È sua la canzone con cui Valerio Scanu ha vinto il Festival di Sanremo nel 2010, “Per tutte le volte che..”. Pierdavide non è solo cantautore e autore ma anche scrittore infatti, mentre era ancora  all’interno della scuola si è cimentato nella scrittura di un libro “I sogni fanno rima”, dove racconta il mondo di Amici visto dall’interno, i provini, la vita nella scuola, le emozioni e le speranze degli allievi.

In quarta posizione troviamo proprio il vincitore della 60° edizione del Festival di Sanremo, Valerio Scanu, concorrente dell’ottava edizione di Amici, quella poi vinta da Alessandra Amoroso.

Ed eccoci arrivati al podio. Nel gradino più basso troviamo un altro vincitore di Sanremo ossia Marco Carta, l’ex pupillo di Luca Jurman. Il cantante sardo ha trionfato nella settima edizione del talent show e al Festival nel 2009 con “La forza mia”.

Nel secondo gradino troviamo invece Emma Marrone, vincitrice della nona edizione di Amici e arrivata seconda insieme ai Modà al Festival di Sanremo 2011 con “Arriverà”. La cantante pugliese ha da poco pubblicato il suo nuovo cd “Sarò libera” col quale si è piazzata al primo posto nella classifica Fimi. Emma piace non solo per la sua voce ma anche per la sua personalità, per la sua grinta, e per il coraggio di dire sempre ciò che pensa. Da’ sempre l’impressione di essere una con la testa sulle spalle, una ragazza semplice che ha avuto la fortuna di vedere realizzato il proprio sogno dopo aver dovuto affrontare tanta sofferenza.

Ed eccoci al gradino più alto del podio, chi ci sarà? Rullo di tamburi..Alessandra Amoroso! La vincitrice dell’ottava edizione di Amici guida questa classifica dei “magnifici sette” , è quella che maggiormente è riuscita ad affermarsi una volta finita la partecipazione al talent di canale 5.  Secondo Vanity Fair, per l’enorme successo avuto con i suoi tre album (ricordiamo che la cantante ha festeggiato proprio in questi giorni la permanenza in classifica  per un anno de “Il mondo in un secondo” ) e per i numerosi sold out ai concerti, non si vedeva un successo così dai tempi di Laura Pausini!

2 COMMENTI

  1. Valerio Scanu meriterebbe il primo posto….purtroppo sappiamo tutti quello che è successo in passato….era già tutto previsto….come diceva una famosa canzone!!! Comunque sono sicura che in futuro Vale si riprenderà con gli interessi tutto ciò che gli è stato tolto!!! Quel giorno che arriverà…saremo in tanti a festeggiare alla faccia di….. acapisci'''

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.