CONDIVIDI

Il ballerino Christian è stato eliminato e non parteciperà alla finale di Amici 13. Nonostante questo si dichiara tranqullo e soprattutto soddisfatto del percorso che ha fatto, considerando il fatto che la sua ultima esibizione era legata al tema del bullismo che lui ha vissuto in prima persona. “In quel periodo, avevo undici anni, tanti miei coetanei giocavano a pallone. Consideriamo anche che venivo da una piccola realtà. Non capiva nessuno il mio amore per la danza. In ogni caso non mi sono fatto abbattere, certo mi sono isolato concentrandomi solo sul ballo e questo mi ha dato una grande forza. Non ho condiviso tutto questo con mamma e papà perché volevo raggiungere da solo il mio traguardo, non facendoli preoccupare. E’ stata grande la mia voglia di farcela. Facevo le mie lezioni di danza e non c’era altro. Mi bastava quello.”

Dunque in finalissima sono arrivati la cantante Deborah, la band Dear Jack e il ballerino di latino-americano Vincenzo, quest’ultimo si è anche aggiudicato il premio della categoria danza di 50mila euro per essere riuscito a battere Christian. I due ballerini si sono scontrati a suon di coreografie di Giuliano Peparini fino al verdetto finale del voto congiunto di giudici e professori. La puntata di domenica ha totalizzato 22.70% di share pari a 5 milioni di spettatori. In particolare prima serata 18.82 % di share e 4.500.000 e seconda serata con il 20.50% di share e 2.761.000 telespettatori.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.